A Lerici Legge il Mare si parla anche del futuro della Palmaria

Il Movimento 'Palmaria SI Masterplan NO' sarà presente a Lerici per presentare il progetto sviluppato contro la speculazione e lo stravolgimento della Palmaria presenti nel Masterplan.

Venerdì, 17 Settembre 2021 11:33

Da oggi pomeriggio a domenica, in occasione della manifestazione 'Lerici legge il mare', il Movimento 'Palmaria SI Masterplan NO' sarà presente a Lerici per presentare il progetto sviluppato dal Movimento in questi anni di lotta contro la speculazione e lo stravolgimento della Palmaria presenti nel Masterplan.

Il progetto, elaborato dal gruppo e giunto ad una nuova fase di avanzamento, vuole preservare l'equilibrio naturale dell'Isola Palmaria proponendo una fruizione che permetta a tutti (in forma regolata, per rispettare la "capacità di carico" dell'isola e dei suoi ambienti) di fare esperienze di piena immersione nella natura del Mediterraneo e creare occasioni di apprendimento.

L'idea è quella di mantenere l'autenticità del paesaggio della Palmaria e delle sue peculiarità storiche, naturali e militari, secondo un modello virtuoso di economia sostenibile che, in collaborazione con i residenti e le associazioni del territorio, riesca a far convivere il rispetto dell'ambiente e dei valori culturali con la creazione di posti di lavoro qualificati e la conservazione dei tesori, storici e naturali, di questa meravigliosa isola. I beni demaniali passati in mano all'ente locale non devono essere tendenzialmente privatizzati e comunque andranno utilizzati per le funzioni "modello Parco".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Tre punti pesantissimi contro una diretta avversaria, al di là del risultato lo Spezia convince nella ripresa per qualità di gioco e carattere. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ennesima formazione di emergenza per Thiago Motta. Sotto di un gol dopo il primo tempo, le Aquile rimontano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa