Dante, poeta attuale anche dopo 700 anni In evidenza

A 7 secoli dalla morte del Sommo Poeta una serie di eventi ne mette in evidenza la modernità.

Domenica, 22 Agosto 2021 11:37
Fulvio Wetzl Fulvio Wetzl Foto di Francesco Tassara

 

L’Associazione culturale B52, con il Patrocinio del Comune di Sarzana, con la partnership dell’Associazione Culturale Nadar e dell’Associazione Cinema e Cultura, e con la mediapartnership di LaSpeziaOggi, organizza la manifestazione “La modernità di Dante a 700 anni dalla morte del Poeta”.

Il progetto nasce in occasione dei settecento anni dalla morte del Poeta per presentare, su un territorio profondamente legato alla biografia dantesca, un collegamento tra l’uomo moderno e la forza universale della poesia di Dante. Non una mera rievocazione, dunque, ma uno sguardo della contemporaneità su quella che è sicuramente una delle voci più grandi e significative della letteratura mondiale.

Vengono proposti pertanto un insieme di eventi che si caratterizzano per l’approccio innovativo, ironico, ma anche profondamente fedele al corpus dantesco, visto non come un canone da omaggiare ma come un insieme di testi da rivivere nella loro continua e stringente attualità.

Domenica 22 agosto, Piazza De Andrè, ore 21.15
“Dante nell’immaginario cinematografico: dall’era del muto a Parasite di Boong Joo-ho”, a cura di Giordano Giannini, critico cinematografico

Martedì 24 ore 18, Atrio del Palazzo Comunale
Inaugurazione di “Figurazioni dantesche”, mostra di pittura e scultura a cura del gruppo Gloria Ensemble. La mostra sarà visitabile fino a sabato 28 agosto, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 22.

Domenica 29 agosto alle ore 21 da Piazza Matteotti
Spettacolo teatrale itinerante (da piazza Matteotti a via Mazzini) “I sentieri di Dante”, scritto e diretto da Katia La Galante e Fulvio Wetzl, in collaborazione con Associazione Nadar.

 

I PROTAGONISTI

ASSOCIAZIONE CULTURALE B52
L’associazione, con sede alla Spezia, Bologna e Roma, lavora da oltre dieci anni in campo artistico, letterario, cinematografico e culturale in genere, organizzando numerosi eventi in ognuno di questi ambiti.
E’ titolare del marchio editoriale Cut-up Publishing, casa editrice specializzata in letteratura, saggistica e fumetto, distribuita su tutto il territorio nazionale tramite il distributore Messaggerie Libri. Tra gli autori annovera nomi del calibro di Stephen King, Jack Ketchum, Lamberto Bava, Moreno Burattini, Antonio Tentori, Paolo Di Orazio, Alda Teodorani, etc.
Dal 2016 organizza il festival internazionale di cinema La Spezia Film Festival, dove sono stati ospiti personaggi quali Gianni Amelio, Lamberto Bava, Maurizio Nicchetti, Alessandro Haber, Sergio Martino, Francesco Barilli, Claudio Lattanzi, Claudio Simonetti etc.
Da cinque anni si dedica alla produzione cinematografica (cortometraggi, lungometraggi, documentari). Con il patrocinio dell’Università di Urbino ha prodotto i documentari “Tonino”, “Georges Melies” e “Per horror intendo...”.

Giordano Giannini
Giannini ha curato per dodici anni corsi di lettura filmica presso istituti scolastici, sale d’essai, centri culturali e d'istruzione per gli adulti. Dal 2018 è socio dell’Accademia “Aliprandi & Rodríguez” (Multimedialità della Scrittura e della Comunicazione) di Firenze. Si interessa a livello amatoriale di studi sull'Esotismo, la Fiaba e la Tecnica secondo il pensiero filosofico contemporaneo. Fra i suoi scritti: Buffy non deve morire. Adolescenti, Mito e Fantastico nei Nuovi Media (Città del Sole, 2020: insieme a Nicoletta Gruppi), Cinema e giardini. Una lettura iconologica (Pontecorboli; 2016).

Gloria Ensable
Il Gloria Ensamble è un gruppo artistico che opera in città dal 2014, fondato dall’artista Gloria Giuliano. Il principale intento è quello di avvicinare le persone al vasto e straordinario mondo dell’arte. All’attivo il gruppo ha numerose mostre sia in spazi istituzionali che in luoghi pubblici.

Associazione Nadar
L’associazione culturale Nadar, ideata e condotta dall’attrice e regista Fabrizia Fazi, opera sul territorio da molti anni organizzando corsi e laboratori di teatro, eventi culturali e produzione cinematografica. Fabrizia Fazi conta esperienze con i più grandi registi e attori del teatro nazionale. Ha curato operare teatrali e cinematografiche, conduce il laboratorio teatrale “I nadarini”.

Fulvio Wetzl
Regista e produttore italiano, Fulvio Wetzl ha al suo attivo numerosi lungometraggi tra i quali “Rorret” (1988, Premio migliore opera prima al Festival di Salerno), “Quattro figli unici”(1992), “Prima la musica poi le parole” (1999), e documentari (“Un altro mondo è possibile”,2001, “Facce”, 2001, “Mineurs”, 2006, “RubNDO BELLEZZA”, 2016)

Katia La Galante
Attrice di teatro, ha lavorato a lungo con la compagnia romana “Arte e tradizione teatrale” di Silvana Bosi portando numerosi lavori presso il Teatro dell’Orologio e il Teatro Tor di Nona. Nel 2009 dirige lo spettacolo “Morte e 9 euro ½” di Stefano Fantelli per l’estate romana, presso i giardini di Castel Sant’Angelo. Nel 2016 ha interpretato e diretto il monologo “Lettera di una barbona ai passanti” di Michela Castellazzo. Negli ultimi anni si è dedicata al cinema sia come attrice (nel cortometraggio “Oltre lo specchio” di Daniele Ceccarini e Mario Molinari del 2016) che come regista con il documentario “Luisa non si ferma mai” e con il cortometraggio “Tectumque”. E’ cosceneggiatrice del documentario “Per horror intendo...”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Luca Vaccaro - Un incontro tra le istituzioni, i cittadini e i ragazzi delle scuole per parlare del futuro ecosostenibile della nostra città. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Covid: in ASL 5 un altro decesso

Venerdì, 26 Novembre 2021 19:54 cronaca
I nuovi casi registrati oggi in Liguria sono 460. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa