Sarzana, Giornata Mondiale contro le droghe, appuntamento con i ragazzi della Consulta e le Istituzioni

Appuntamento per sabato prossimo 26 giugno, dalle ore 18 alle 20, in piazza De André.

Martedì, 22 Giugno 2021 15:36
Sarzana Sarzana

Dare voce ai giovani, mettersi in ascolto dei loro bisogni e delle loro istanze per prevenire scelte e comportamenti sbagliati.

E’ anche con questo obiettivo, come noto, che l’Amministrazione Ponzanelli, a inizio anno, ha istituito la “Consulta Comunale per i Giovani e il Disagio Giovanile", con lo scopo di farlo diventare un organo di partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica della comunità, per favorire il raccordo fra i giovani e le istituzioni locali e fornire spunti e proposte inerenti le tematiche dei giovani e del disagio giovanile da sottoporre ai competenti organi dell'Amministrazione e delle Istituzioni del territorio.

Ed è esattamente in questa direzione che si colloca l’appuntamento in programma sabato prossimo 26 giugno, dalle ore 18 alle 20, in piazza De André nella nostra città, in occasione della “Giornata mondiale contro le droghe”, organizzato dalla Consulta comunale per i Giovani e il Disagio Giovanile in collaborazione con l’Amministrazione sarzanese.

Le difficoltà di socializzare e di integrarsi nella comunità, tanto più in un momento emergenziale e complesso come quello che soprattutto i giovani stanno vivendo, saranno al centro del dibattito che affronterà le problematiche legate al disagio sociale patito da molti ragazzi e che, purtroppo, può sfociare nell’uso di droga.

All’iniziativa parteciperanno il Sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli, il comandante della compagnia Guardia di Finanza di Sarzana capitano Salvatore Canciello, il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Sarzana capitano Luca Panfilo, il vice questore della Polizia di Stato commissariato di Sarzana Gianluca Fargnoli, il dottor Luigi Bardellini del Sert Asl5, la dottoressa Francesca Cerrata della Cooperativa Cometa.

I nostri giovani dunque saranno protagonisti di un dibattito pubblico e potranno condividere le loro esperienze e i loro suggerimenti con le Forze dell’Ordine, le Istituzioni locali, psicologi e Asl.

Al dibattito sarà presente anche il Ministero della Salute nella persona del sottosegretario, con delega anche alla prevenzione e percorsi terapeutici connessi al fenomeno delle tossicodipendenze, Andrea Costa.

“I nostri ragazzi hanno vissuto mesi difficilissimi e innaturali, costretti in un isolamento da cui sono stati liberati quasi all’improvviso– dichiara il sindaco Cristina Ponzanelli- . Le cronache locali ma anche nazionali raccontano di tanta energia riversata dai più giovani in modo sbagliato in queste settimane. Anche la droga può rappresentare un rifugio subdolo e pericolosissimo per i più giovani, nascosto agli occhi di molti e per questo ancora più letale.
Ci confronteremo con i nostri ragazzi con la consapevolezza che il fenomeno della droga può essere contrastato soltanto se lo faremo insieme, al fianco dei nostri ragazzi. Questo appuntamento è infatti un’opportunità per le Istituzioni che potranno ulteriormente accrescere consapevolezza e conoscenza del mondo giovanile”.

Moderatore del dibattito il giornalista Fausto Rossi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: ufficio.stampa@comunesarzana.gov.it

 

www.comunesarzana.gov.it/

Ultimi da Comune di Sarzana

La sarzanese Aurora Del Freo ricevuta dal sindaco di Sarzan: "Continua a seguire i tuoi sogni fino in fondo". Leggi tutto
Comune di Sarzana
In calendario anche due appuntamenti per i bambini e le loro famiglie. Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa