DADPiù: le scuole spezzine in rete con una "banca dei video didattici" In evidenza

Presentato questa mattina il progetto sostenuto da Fondazione Carispezia: oltre 1200 video sbarcano su un sito dedicato.

Martedì, 11 Maggio 2021 16:45

Non disperdere il grande bagaglio acquisito in questo lungo anno, dove la didattica a distanza è diventata centrale nella vita di insegnanti e studenti: così le scuole spezzine si sono messe in rete, raccogliendo i video delle lezioni on line sviluppando il progetto DADpiù (dare di più), finanziato da Fondazione Carispezia.

26 istituti scolastici della provincia, 26 dirigenti scolastici, centinaia di docenti coinvolti, di cui 40 individuati come referenti del progetto, più di 1.200 video prodotti di cui più di 300 già catalogati e presenti sul sito dedicato: con questi numeri la rete DADPiù è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa online durante la quale sono intervenuti il dirigente dell’ufficio scolastico provinciale; Roberto Peccenini, la vicepresidente della Fondazione Carispezia, Cinzia Sani; la dirigente dell’Istituto scolastico Isa 1 (capofila), Maria Torre e il dirigente scolastico dell’Isa 13, Antonio Fini, in presenza dei rappresentanti della rete delle scuole coinvolte.

Nella tempesta improvvisa scoppiata lo scorso anno a causa della pandemia e del lockdown la quasi totalità degli istituti scolastici della provincia, con determinazione e coraggio, hanno cercato nuove strade per raggiungere i propri studenti affinché non fossero privati del loro diritto costituzionale all’istruzione. Sono stati prodotti quindi moltissimi video didattici, per ogni ordine di scuola, dall’infanzia all’istruzione degli adulti, passando per la primaria e le scuole secondarie di primo e secondo grado, trasmessi dalla televisione locale Tele Liguria Sud e ripresi da altre emittenti locali.

Ha spiegato Peccenini: "Come educatori e persone che lavorano all'interno delle scuole ci dobbiamo porre sempre la domanda su come trarre qualcosa di positivo da ogni situazione, ed è proprio questo che abbiamo fatto per tutto questo periodo. Così è nato questo progetto, che vuole raccogliere quanto di positivo si è fatto".

Il supporto del dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Roberto Peccenini, che ha messo a disposizione della rete un gruppo di lavoro composto da quattro docenti, e il sostegno della Fondazione Carispezia hanno reso possibile questa avventura, unica sul territorio ligure e nazionale.

Il sostegno della Fondazione Carispezia, in particolare, ha permesso di realizzare la piattaforma online www.dadpiù.it, che raccoglie i video già prodotti e quelli che verranno realizzati in futuro dai docenti degli istituti della rete, e di attivare un corso di formazione rivolto ai docenti per implementare la qualità dei video prodotti. Fare video didattici infatti non è una cosa semplice, oltre a competenze comunicative, didattiche e pedagogiche, occorrono anche quelle grafiche e tecnologiche.

Ha commentato Sani: "DADpiù è un bellissimo esempio di collaborazione tra enti privati e pubblici con lo scopo di aiutare i giovani. Il progetto raccoglie anche molto materiale per aiutare gli adulti". E' infatti importante sapere che insegnare in classe e tramite la Dad sono esperienze completamente diverse, quindi gli educatori sono chiamati a mettersi in gioco per conoscere questo strumento ed acquisire sempre più competenze. 

Con DADPiù quindi gli studenti, ma anche gli insegnanti o chiunque ne abbia interesse, potrà usufruire di una banca di video didattici di qualità elaborati dai docenti coinvolti e validati dai Dirigenti scolastici della rete e dal gruppo di supporto dell’ufficio scolastico provinciale.

Gli istituti e i dirigenti scolastici che costituiscono la rete DADPiù 

Isa1 “don Lorenzo Milani” dott.ssa MARIA TORRE (capofila della rete)
Isa 2 dott.ssa SANDRA FABIANI
Isa 4 dott. MICHELE BUONGIOVANNI
Isa 5 dott.ssa GRAZIA GERANIO
Isa 7dott. TIZIANO LUCCHIN

Isa 8 dott.ssa LETIZIA VITIELLO
Isa 10 dott.ssa VANDA ZURRIDA
Isa 11 dott.ssa SANDRA FABIANI
Isa 12. dott.ssa SIMONETTA BETTINOTTI
Isa 13 dott. ANTONIO FINI

Isa 16 dott.ssa VALERIA BONATTI
Isa 18 dott.ssa STEFANIA CAMAIORA
Isa 19 dott.ssa CRISTINA ROSI
Isa 20 dott.ssa LUCIA CARIGLIA
Isa 21 dott.ssa FRANCESCA BALESTRI

Isa 22 dott. NICOLA IANNALFO
Isa 23dott.ssa SONIA QUINZI
Liceo Mazzini dott.ssa FRANCESCA DEL SANTO
Liceo Parentucelli-Arzelà dott. GENEROSO CARDINALE

Liceo Pacinotti dott.ssa EMMA LUCCHINI
Istituto di Istruzione Superiore Cardarelli dott.ssa SARA CECCHINI
Istituto d’Istruzione Superiore Capellini Sauro dott.ssa CHIARA MURGIA
Istituto d’istruzione Superiore Einaudi-Chiodo dott. PAOLO MANFREDINI

Istituto d’istruzione Superiore Fossati Da Passano dott. PAOLO MANFREDINI
Istituto Alberghiero G. Casini dott.ssa MARGHERITA GESU
CPIA(Centro per l’Istruzione per gli adulti) dott. ANDREA MINGHI

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I Carabinieri del reparto Parco nazionale “Cinque Terre” intensificano la sorveglianza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa