Concorso Presepi 2020, tutti i vincitori

Il 9 febbraio la premiazione.

Domenica, 14 Febbraio 2021 10:04

 

PRIMO PREMIO ASSOLUTO

Fam. Brunella Dell’ Amico
Il presepio è ambientato in un piccolo villaggio di campagna, ricostruito con fine cura dei particolari. Del paesaggio. La Natività è posta sotto l’archivolto di una casa in maniera originale e assai suggestiva richiamando il fatto che in quella casa non c’era posto per quel Bambino. Solo pochi si avvicinano a vedere quel Bambino, gli altri personaggi continuano le loro quotidiane attività, anche in loro non c’è posto per quel Bambino, che pure è venuto per donarci la salvezza. Il messaggio che questo presepio comunica è quello di fare entrare il Salvatore nella nostra “casa” , di fare posto a Lui nella nostra vita.

CATEGORIA ENTI E ASSOCIAZIONI

Primo premio Pro Loco delle Grazie
Il presepio si distingue per l' armonia dell’ insieme , la cura dei particolari e la proporzionalità .la Natività è rappresentata al centro di un paese visto nella quotidianità a significare che Cristo si è incarnato nel quotidiano della nostra esistenza per donarci la salvezza.

Secondo premio Filarmonica di Santo Stefano Magra
il presepio si distingue per l'originalità della sua costruzione: infatti e stato realizzato utilizzando esclusivamente gli strumenti musicali e attraverso le loro forme ,è stata realizzata la scena della Natività in maniera del tutto suggestiva.

PARROCCHIE

Primo premio parrocchia Nostra Signora delle Grazie - Le Grazie

Il presepio, di impianto originale ambienta la scena della Natività nel nostro tempo travagliato a causa dell'emergenza sanitaria costruendo la grotta all'interno di un coronavirus. il messaggio e che il figlio di Dio e la sicura speranza e la vera luce e ci è accanto anche nei momenti più bui della nostra storia.

Secondo premio parrocchia Sant’ Andrea Fabiano alto

Il presepio, di impianto tradizionale con statue di grandi dimensioni, si distingue per la proporzionalità dello insieme. Nella sua essenzialità il presepe invita l’osservatore a contemplare il mistero del Natale, in cui l’umanità, rappresentata dai pastori e dagli altri personaggi, è attratta dal quel Bambino, nato nella povertà di una grotta, per donarci la salvezza.

Terzo premio cripta di Cristo re La Spezia

Un suggestivo gioco di luci e una strada che va verso la Natività e l'invito che questo presepe rivolge all' osservatore invitandolo a percorrere la via che porta a contemplare il figlio di Dio incarnatosi nella nostra umanità .

SCUOLE 


Premio speciale Coppa Dante Alighieri scuola Formentini La Spezia


Il presepio si distingue per la sua originalità ambientando la scena della Natività in fondo al mare, infatti il titolo dato alla composizione e presepio blu. Il significato profondo di questa composizione e che la salvezza che il Figlio di Dio è venuto a portare nel mondo riguarda tutto il creato, segnato dalla ferita del peccato e bisognoso di essere liberato dal male e riportato allo splendore originario.

Primo Premio scuola secondaria primo grado Deiva Marina


il presepio realizzato dai bambini utilizzando materiali poveri come la carta è ambientato nel nostro tempo segnato dalla pandemia e invita a vivere concretamente l'amore verso il prossimo avendo cura di evitare il contagio e a contemplare la Natività per essere guariti dalle nostre fragilità fisiche e spirituali.

Secondo premio secondaria di primo grado Monterosso al mare

Il presepio e un invito alla speranza nei momenti difficili come quello che stiamo vivendo è un invito a guardare a quel bambino nato per noi il solo che può donarci la vera gioia che siamo invitati a trasmettere a quanti incontriamo sul nostro cammino.

Terzo premio scuola media Fontana La Spezia
Il presepio si distingue per la sua originalità in quanto composto da pezzi di stoffa che costruiscono la scena della Natività in maniera suggestiva in un gioco di colori davvero apprezzabile.

FAMIGLIE

premio speciale famiglia Giovanni e Mattia Grimandi
Il presepio si distingue per la sua assoluta originalità essendo stato costruito con tanta pazienza e cura all'interno di una chitarra riuscendo a costruire un paesaggio davvero suggestivo in cui la Natività emessa in evidenza da un bel gioco di luci che invitano a guardare a quella grotta e a quel Bambino, facendo assaporare l'atmosfera del Natale.

Primo premio famiglia Saccani Giuseppe e Marta
Il presepio, di impianto tradizionale, interamente realizzato a mano ricostruisce un tipico paesaggio della Palestina restituendoci l'atmosfera di Betlemme. La proporzionalità dell’ insieme e la cura dei particolari fanno di questa composizione una piccola opera d'arte facendo respirare il clima natalizio.

Secondo premio famiglia Marco Ricciardi
Il presepio utilizzando sapientemente i materiali ricostruisce un tipico paesaggio orientale con al centro la scena della Natività ambientata in una umile tenda, eretta in un villaggio ai margini del deserto in cui i personaggi svolgono le loro quotidiane attività e convergono verso quella tenda come ad un’oasi di sicura salvezza.

Terzo Premio ex aequo
Fam. Davide Baroni
Il presepio, di notevole dimensione, ambienta la Natività in un villaggio ricco di personaggi e di attività, avendo cura dei particolari, suggerendo che il Figlio di Dio è davvero entrato nella nostra storia.

Fam. Alessandro Piscopo
Il presepio si distingue per la cura dei particolari e la proporzionalità dell’insieme. La scena della Natività, dà luce alla nostra vita quotidiana con le sue attività e i suoi affanni, chiamandoci alla contemplazione del mistero del Natale.

Premio Assoluto
Fam. Brunella Dell’ Amico
Il presepio è ambientato in un piccolo villaggio di campagna, ricostruito con fine cura dei particolari. Del paesaggio. La Natività è posta sotto l’archivolto di una casa in maniera originale e assai suggestiva richiamando il fatto che in quella casa non c’era posto per quel Bambino. Solo pochi si avvicinano a vedere quel Bambino, gli altri personaggi continuano le loro quotidiane attività, anche in loro non c’è posto per quel Bambino, che pure è venuto per donarci la salvezza.

totale partecipanti 50
Enti e associazioni 2
Scuole 6
famiglie 29
parrocchie 13

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Diocesi

La risposta della diocesi alla protesta avvenuta ieri a Bonassola Leggi tutto
Diocesi
Per dare nuova vita all'organo Agati della chiesa parrocchiale di San Francesco. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa