Lerici, una borsa di studio in memoria di Alessandro Mamino In evidenza

Ratti: "Avviata una sottoscrizione per una borsa di studio legata al mare, dedicata ai giovani, ai quali Alessandro teneva molto" 

Domenica, 24 Gennaio 2021 13:42


"La perdita di Alessandro è stata un colpo forte per la Comunità lericina e per la Società Marittima di Mutuo Soccorso, che ha perso un amico e un punto di riferimento. La conferma di quanto fosse stimato si è avuta in questi giorni per le innumerevoli attestazioni verso la famiglia, verso gli amici, verso la Marittima stessa e per la partecipazione alla Funzione religiosa in San Francesco", queste le parole commosse di Bernardo Ratti e Paola Pescatori, presidente e degretaria della Società Marittima di Mutuo Soccorso.


Nel giro di pochi mesi la Società ha perso Alessandro, Vittorio Baudone, Enrico Manfredi, ma, sempre spinti dallo spirito di solidarietà, attenzione per gli altri e amore per la cultura, la Marittima annuncia una importante iniziativa, decidendo di reagire a questo triste periodo: "Per ricordare Alessandro Mamino, Comandante e vicepresidente della Società, sentita anche la famiglia, come Consiglio Direttivo abbiamo deciso di indire una sottoscrizione finalizzata ad un Borsa di Studio a lui dedicata".

L'idea della borsa di studio nasce proprio dall'esempio che è stato Alessandro Mamino, sempre in prima linea per aiutare i ragazzi nel proprio percorso di studio e per la divulgazione della cultura marinaresca insegnando tecniche anche attraverso i laboratori in occasioni di eventi come Lerici Legge il Mare. 

Per questo, come spiegano sui social Ratti e Pescatori: "La borsa di Studio sarà legata al mare e rivolta ai giovani, a cui Alessandro teneva. Sarà cura del Consiglio, nei prossimi giorni, valutare i modi, i termini e individuare verso che contesto scolastico e/o lavorativo indirizzare i contributi raccolti, in condivisione con l'Ente o gli Enti coinvolti".

Chi volesse contribuire a questa iniziativa, può fin da ora bonificare sul Conto Corrente intestato a "Società Marittima di Mutuo Soccorso Aps" - IBAN IT 35 U 03111 49770 000000000036
Causale:- Contributo per Borsa di Studio "Comandante Mamino".

La raccolta terminerà presumibilmente il 28 febbraio: "Successivamente inizieranno le valutazioni di merito, coinvolgendo anche persone esterne alla Società. Nostra intenzione è individuare i giovani beneficiari entro il 31/12/202. Cifre e numero degli stessi sarà in relazione a quanto raccolto. La Marittima parteciperà con un suo contributo".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"È nostro dovere ricordare, guardare avanti e lottare affinché questa triste conta si possa interrompere presto" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il comune non si tira indietro e esorta il Governo a fare la sua parte" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa