Lerici, al via un progetto di assistenza telefonica personalizzata per i soggetti più fragili

Alle richieste risponderanno educatori, operatori sociali, psicologi, pedagogisti, animatori e oss volontari. Il servizio è attivo dalle 9 alle 17 sette giorni su sette

Lunedì, 21 Dicembre 2020 18:34

 Educatori, operatori sociali, psicologi, pedagogisti, animatori e oss si mettono a servizio del territorio per non lasciare isolato nessuno.


Le significative restrizioni a cui il territorio è soggetto a seguito dell’emergenza epidemiologica in corso conducono, sempre di più, a un severo isolamento delle persone, in particolare dei soggetti più fragili: in primis gli anziani, ma anche i minori, i disabili, i pazienti psichiatrici e chi soffre di disturbi psicologici. Si assiste, sempre più frequentemente, all’insorgere di fenomeni depressivi e regressivi, anche in soggetti non specificatamente a rischio.


Per queste ragioni il Comune di Lerici avvia a partire da oggi, lunedì 21 dicembre 2020, il progetto di assistenza telefonica personalizzata “Serenamente a casa”, rivolto ai soggetti più fragili.
Contattando il numero telefonico dedicato al servizio – 0187960281 –, attivo dalle 9 alle 17, sette giorni su sette, i cittadini potranno prendere contatto con professionisti volontari, pronti ad accogliere richieste di aiuto e supporto ma anche a captare segnali indiretti. I volontari agiranno inoltre su segnalazione degli assistenti sociali e della rete amicale/parentale.


“Il servizio si propone di offrire una rete di monitoraggio e salvaguardia, sia concreta che psicologica, per tutte le persone che si trovano ad affrontare difficoltà dovute a questo periodo di chiusure generalizzate - spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Di Sibio -. Accoglienza telefonica di problemi, segnalazioni, dubbi o richieste di sostegno, attivazione diretta per supporto immediato o segnalazione ad altre realtà territoriali, ricerca di situazioni critiche e monitoraggio continuo delle situazioni a rischio sono gli obiettivi principali a cui questo progetto tende”.


Il progetto, realizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Elleuno, godrà di uno scambio continuativo con la Pubblica Assistenza di Lerici e del sostegno delle altre associazioni del territorio, oltre che di contatti costanti con delivery privati, market della grande distribuzione e singole botteghe.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

La delibera questa mattina: pochi giorni e l'acquisizione della Villa sarà ufficiale. Leggi tutto
Comune di Lerici
I permessi per ampliare il suolo pubblico saranno prorogati fino al 30 settembre. Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa