“Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria” a Deiva Marina

 

Lunedì 17 agosto la Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Abate di Deiva Marina

Giovedì, 13 Agosto 2020 17:51

 

Lunedì 17 agosto la Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Abate di Deiva Marina, in provincia della Spezia, ospiterà il tradizionale concerto del Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”. La rassegna, giunta alla ventiduesima edizione consecutiva, è promossa dall’Associazione Culturale “Rapallo Musica” in modalità itinerante nell’intero territorio regionale. La manifestazione aderisce dal 2018 al progetto F.O.N.O. – Festival Organistico del Nord Ovest, che affianca ai concerti in Liguria diversi appuntamenti in Piemonte e Valle d’Aosta.

Sarà protagonista dell’evento il duo formato dalla violinista Cristina Silvestro e dall’organista Roberto Grasso. Si rinnova quindi l’opportunità di ascoltare lo storico organo “Nicomede Agati” (1864) in un vasto repertorio che si preannuncia di grande interesse anche per la commistione timbrica originata dai due strumenti impiegati. Il concerto si avvale del sostegno economico della Fondazione Compagnia di San Paolo e di Regione Liguria. L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

BIOGRAFIE

Cristina Silvestro
Cristina Silvestro ha studiato violino presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, sezione di Cuneo, con il M° Bruno Pignata, diplomandosi con il massimo dei voti. Ha partecipato ai corsi di qualificazione professionale per orchestra e musica da camera di Fiesole. Ha frequentato corsi di perfezionamento con i maestri Gheorghiu, Zanettovich, Pasquier. Ha collaborato con l'Orchestra Giovanile Italiana, l'Orchestra della Comunità Europea JOSE di Parigi, la RAI di Torino. Dal 1990 è violinista stabile presso la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Roberto Grasso
Nato nel 1983, intraprende lo studio del pianoforte con il M° A. Collina e successivamente quello dell’organo con i M° M. Guido, M. Nosetti, E. Teglia e T. Zunino. Nel 2016 ha conseguito la Laurea in Didattica della Musica e dello strumento (organo) al Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo. È organista nella Cattedrale di Albenga (SV) alle solenni celebrazioni di S.E. Mons. Guglielmo Borghetti Vescovo diocesano, e della Chiesa dei SS. Nazario e Celso di Mendatica (IM). Ha seguito corsi di perfezionamento con docenti illustri, fra i quali Bonino, Zarensky, Macinanti, Kramer, Verdicchio. Ha seguito i lavori di restauro dell’organo Paoli-Musso (1840) sito in Mendatica (IM) eseguiti dal Laboratorio Organi dei F.lli Carrara di Rumo (TN). Tiene regolarmente concerti da solista e in collaborazione con altri musicisti fra i quali M° Cristina Silvestro, violinista dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo, il trombettista M° Fiorentino Serriello, il soprano Melissa Briozzo e il Tenore Simone Favara. Ha suonato per la rassegna “Arte organistica nel Monferrato”. Ha studiato clavicembalo con il M° Gian Maria Bonino. Attualmente si sta perfezionando nello studio della musica antica con il M° Christopher Stembridge. È presidente e direttore artistico dell’Associazione Culturale Vallinmusica.

Lunedì 17 agosto 2020
DEIVA MARINA (SP)
Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Abate
(Via Antonio Gramsci, 19013 Deiva Marina – La Spezia)
Ore 21,15: CONCERTO PER ORGANO E VIOLINO
Cristina Silvestro, violino
Roberto Grasso, organo
Organo Nicomede Agati 1864 n. 500

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I Carabinieri del reparto Parco nazionale “Cinque Terre” intensificano la sorveglianza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa