Più di mille anni di musica e teatro a Sarzana nel libro di Lucio Scopsi

Venerdì 31 luglio alla biblioteca diocesana "Niccolò V" la presentazione dell'opera.

Domenica, 26 Luglio 2020 14:31
Il teatro Impavidi di Sarzana Il teatro Impavidi di Sarzana

La biblioteca diocesana "Niccolò V" di Sarzana presenta venerdì prossimo un nuovo libro, frutto in buona parte di studi e ricerche condotte nei suoi archivi.

L'opera, davvero ponderosa, è di circa mille pagine, ed è dedicata a più di mille anni di storia della musica e del teatro nella città di Sarzana: "Dai primordi all'avvento del cinema sonoro". L'autore è un noto medico e ricercatore, Lucio Scopsi, che nutre però una grande passione per la musica sacra e per il teatro d'opera, in particolare nella sua città, come si vede proprio dal libro ora uscito.

La presentazione, coordinata da monsignor Paolo Cabano, direttore della biblioteca, si terrà venerdì alle 18.30 nel cortile esterno del Seminario vescovile. Prenderanno la parola Egidio Banti, presidente del centro "Niccolò V", e don Franco Pagano, rettore del Seminario e musicista egli stesso. Tutti sono invitati.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Le note positive vengono dai recuperi di giocatori importanti per la squadra, a partire da Agudelo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa