Cent'anni fa nasceva padre Nazareno Taddei In evidenza

Il gesuita, spezzino adottivo, era uno dei maggiori esperti nel campo dei mezzi di comunicazione sociale.

Domenica, 31 Maggio 2020 10:00

Cent’anni fa, il 5 giugno 1920, nasceva a Bardi, nell’Appennino parmense, Nazareno Taddei.

Divenuto gesuita, Taddei sarebbe divenuto uno dei maggiori esperti italiani nel campo dei mezzi di comunicazione sociale, seguendo ed aggiornando nel corso del secondo Novecento le teorie di Marshall MacLuhan ed elaborando quella della “lettura dell’immagine”.

A partire dagli anni Ottanta, il religioso si trasferì alla Spezia, nella residenza dei Gesuiti di via XX Settembre, facendone la sede operativa di tutte le sue attività ed in particolare del Centro internazionale dello spettacolo e della comunicazione sociale, da lui fondato e diretto sino alla morte, avvenuta all’ospedale di Sarzana il 18 giugno 2006.

Alla Spezia collaborò per anni alle attività diocesane, insegnando per oltre un quindicennio "Mezzi di comunicazione sociale" all’Istituto di scienze religiose “Niccolò V”, ed organizzando diversi convegni a carattere nazionale.

Del resto, ancora prima che si trasferisse di persona a Spezia, i suoi libri e i suoi orientamenti erano stati alla base di numerose attività di cineforum e di incontri sull’immagine, promossi allora da suor Maria Grazia Storace.

Al centenario di padre Taddei – che ci si augura possa essere adeguatamente ricordato anche nella sua città di adozione – la rivista Edav (”Educazione audiovisiva”), coordinata da Gabriella Rosselli e diretta da Andrea Fagioli, ha dedicato l’editoriale di apertura, preannunciando un numero speciale per il mese di giugno, collegando il centenario del suo fondatore a quelli di san Giovanni Paolo II e di Federico Fellini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Oggi è conservata nell'antica cattedrale di Sarzana. Leggi tutto
Diocesi
Aveva 82 anni ed era appassionato di pittura. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa