"Anche le donne vanno in paradiso", proseguono le visite virtuali al Convento dei Cappuccini In evidenza

Sabato 30 maggio 2020 – ore 16

Lunedì, 25 Maggio 2020 12:00

C’era un tempo non troppo lontano, in cui al Convento dei Frati Cappuccini di Monterosso al Mare l’accesso agli ambienti più interni era esclusivo dei frati; solo pochi uomini del paese potevano entrare per dare una mano. Il Convento, particolarmente amato dalla popolazione, si trova in una posizione suggestiva sul colle davanti al mare e le sue terrazze con gli orti affacciati sulle Cinque Terre erano popolarmente chiamati il “paradiso dei frati” per la loro bellezza. Una meta idealizzata che le donne di Monterosso mai avevano potuto vedere.

Salivano a piedi fino alla chiesetta per partecipare alle tradizionali funzioni religiose, ma non avevano mai avuto accesso alle parti di clausura. Da alcuni anni il Convento propone percorsi di spiritualità e accoglienza aperti a coloro che desiderano avvicinarsi alla semplicità di san Francesco e approfondire il suo messaggio di pace. Le donne del paese, che da sempre nutrivano affetto per i frati cappuccini, finalmente e con grande emozione hanno potuto vedere il paradiso e ciò ha stimolato i loro ricordi dei tempi passati. Donne dallo spirito forte e combattivo quelle delle Cinque Terre, contadine e madri di famiglia che mandavano avanti il paese quando gli uomini erano impegnati nella pesca. Donne che rappresentano la tenacia e la tradizione più profonda di questi luoghi. Un’occasione per chiunque, ovunque voi siate, per poterle conoscere.

Continuando l’esperienza delle visite virtuali in diretta dal convento “Apriamo le porte: il convento a casa tua”

Sabato 30 maggio 2020 – ore 16
ANCHE LE DONNE VANNO IN PARADISO
C’era un tempo in cui alle donne di Monterosso non era permesso entrare al Convento, potevano solo immaginare l’orto dei frati chiamato “paradiso”

Visita guidata virtuale in diretta dal convento per scoprire un luogo di pace e di rara bellezza alle Cinque Terre in compagnia dei frati. Con la partecipazione delle donne di Monterosso e dei loro racconti.
Partecipazione gratuita. Iscrizione obbligatoria. Scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure WhatsApp 347.0589689

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Non ce l'hanno fatta una donna di soli 67 anni ed un uomo di 88. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Skoch Andrei Vladimirovich - politico, deputato della Duma di Stato e filantropo Andrei Skoch proviene dalla Regione di Mosca. Il compleanno del parlamentare è il 30 gennaio 1966. L'istruzione superiore… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa