Studio di fattibilità per la riqualificazione della scuola del XXI luglio: il commento di Sarzana che botta! In evidenza

"Insieme agli apprezzamenti per il risultato dello studio, chiediamo che venga reso pubblico nella sezione urbanistica del sito del Comune."

Sabato, 16 Maggio 2020 14:34

La scuola del XXI luglio, come Villa Ollandini, la Colonia Olivetti e il vecchio mercato, sono parte della storia di noi sarzanesi e il comitato si è sempre battuto per l'uso pubblico e per la loro tutela.

Per questo motivo vogliamo esprimere apprezzamento all' Amministrazione per aver intrapreso la strada di uno studio di fattibilità per mantenere la struttura a destinazione pubblica, attraverso l'ipotesi di insediare attività in classe IV.

L'ultimo atto amministrativo, volto all'alienazione del complesso scolastico, fu approvato nel giugno 2016 e prevedeva di vincolare l'alienazione ad una variante al piano regolatore che destinava il complesso ad uso misto commerciale e residenziale.

All'epoca la decisione non fu avallata da studi di fattibilità tecnico/economica, ma perseguiva esigenze di cassa.
Il comitato aveva presentato osservazioni contro la proposta di variante, perché cambiare la destinazione d'uso dell'immobile in residenza e commercio significava stravolgerne la storia, le modalità di fruizione, aumentare il carico urbanistico di traffico e parcheggi e danneggiare le attività commerciali del centro storico. Le osservazioni furono respinte e la variante al PRG venne approvata in conferenza dei servizi.

Siamo consapevoli della complessità del progetto di riqualificazione, sopratutto nel reperire milioni di euro per l'adeguamento sismico e impiantistico. Per questo, insieme agli apprezzamenti per il risultato dello studio, chiediamo che venga reso pubblico nella sezione urbanistica del sito del Comune. I sarzanesi che hanno a cuore il destino del patrimonio pubblico e il nuovo PUC dovrebbero potere accedere con semplicità a tutto quanto prodotto su questi temi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comitato Sarzana, che Botta!

Via XX Settembre, 51
19038 Sarzana SP

Tel. 338 1585006

E-mail: sarzanachebotta@gmail.com

www.sarzanachebotta.org

Ultimi da Comitato Sarzana, che Botta!

I comitati contrari alla realizzazione del biodogestore chiedono fatti concreti, con particolare riferimento alla discussione all'interno del Comune di Vezzano, ma non solo. Leggi tutto
Comitato Sarzana, che Botta!
E' l'unico aspetto sul quale può intervenire, trattandosi di una materia che compete alle regioni. Leggi tutto
Comitato Sarzana, che Botta!

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa