Gli aiuti alla Caritas diocesana In evidenza

La Caritas diocesana rendiconta le offerte ricevute in questo periodo di Pandemia da COVID-19

Sabato, 16 Maggio 2020 10:50

La Caritas diocesana rendiconta le offerte ricevute in questo periodo di Pandemia da COVID-19 che sono state investite e saranno investite in acquisti di generi alimentari e igiene per sostenere le famiglie che ordinariamente si trovano in situazioni di bisogno, ma anche quelle famiglie che, la situazione attuale, ha messo in condizione di disagio economico.
Precisiamo che la rendicontazione riguarda unicamente le offerte in denaro o generi alimentari pervenuti alla Caritas Diocesana: non possiamo fare riferimento agli aiuti che sono stati offerti alle Mense di Cervara (Massa) e Bassagrande (Marina di Carrara), né tantomeno alle singole Caritas Parrocchiali.

Elenco offerenti:

  • 1) Caritas Italiana € 10.000,00
  • 2) Fondazione Marmo € 10.750,22
  • 3) UniCOOP Tirreno (buoni spesa) € 5.000,00
  • 4) Club Alpino Italiano (CAI) Massa € 1.639,00
  • 5) Punti FIDATY EsseLunga 16/4-3/5 € 1.845,00
  • 6) Coldiretti Provinciale frutta e verdura fresca
  • 7) Coldireti Massa Kg. 80 farina, lt.170 latte
  • 8) Distributori CRICK CROCK n. 80 sacchetti patatine
  • 9) Regione Toscana* n. 14.000 mascherine
  • 10) Produttori Carta SOFIDEL* n. 94 colli di prodotti in carta
  • 11) Produttori Sughi* n. 600 pezzi
  • 12) singolo offerente due cassette di mele
  • 13) singoli offerenti: C.C. + LM.R. € 100,00
  • 14) singolo offerente B.D. € 1.000,00
  • 15) singolo offerente E.S. € 40,00
  • 16) singolo offerente G.G. € 200,00
  • 17) singolo offerente F.M. € 20,00
  • 18) singolo offerente L.A. € 200,00
  • 19) singolo offerente S.U.suffragio B.S. € 50,00
  • 20) singolo offerente G.F. + P.M. € 500,00
  • 21) Centro Culturale “L'incontro”Massa € 1.760,00 a Mensa Cervara e una parrocchia di Massa
    *Tramite Delegazione Regionale Caritas

Sono stati già distribuiti ai 41 Centri delle Caritas Parrocchiali ( n.° 11 in Lunigiana, n.°19 Massa Montignoso, n.°11 Carrara Fosdinovo) i seguenti prodotti:

  • lt 1670 Latte
  • pacchi 816 Penne
  • pacchi 816 Spaghetti
  • kg 800 Riso
  • lt 924 Olio
  • conf. 800 Tonno 1x3
  • n.° 1600 Carne in scatola
  • conf. 1800 Borlotti 1x4
  • conf. 864 Polpa di Pomodoro 1x4
  • conf. 800 Cannellini 1x4
  • kg 980 Zucchero
  • kg. 90 Farina
  • pezzi 804 Saponette 1x2
  • pezzi 804 Shampo da lt.1
  • pezzi 960 Sapone liquido
  • pezzi 828 Doccia schiuma
  • pezzi 810 Dentifricio
  • pezzi 804 Igiene intima

Sono stati spesi

  • Acquisto presso CONAD (miglior offerente) € 10.640,20
  • Acquisto presso ESSELUNGA (offerta box) € 10.750,22
  • Distribuzione Buoni spesa COOP € 5.000,00
  • Acquisti generi alimentari tramite Parrocchie € 180,00
  • Aiuto per l'ospitalità € 780,00

Volentieri forniamo questi dati perché testimoniano la grande solidarietà che è sempre presente nei nostri territori e che si è ulteriormente manifestata per questo momento inaspettato.
Sappiamo bene che l'aiuto passato attraverso la rete Caritas è solo una piccola parte delle offerte di singoli e gruppi che si sono resi disponibili ad aiutare chi soffre maggiormente in questo momento.
Lo facciamo altresì per testimoniare che la rete Caritas nel territorio provinciale, nonostante le difficoltà legate alla concreta paura del contagio, è riuscita ad essere efficiente e a prestare attenzione ad oltre tremila persone nel territorio.

Segnaliamo le collaborazioni (nelle maniere diverse) che ci risultano: con i Comuni di Massa (sostegno alla Mensa di Cervara), con il Comune e il CAI di Carrara (aiuto alimentare e servizio porta a porta per utenti segnalati da Caritas), con il Comune di Fosdinovo e Supermercato PAM di Caniparola (servizio utenti segnalati da parrocchie).
Teniamo a precisare che purtroppo questa situazione di emergenza non si è esaurita, anzi farà sentire le sue ricadute economiche su molte imprese e attività lavorative del nostro già povero territorio ancora per lunghi mesi, per cui la solidarietà avrà bisogno di continuare nel tempo per aiutare migliaia di persone: per questo motivo continuiamo a fornire i dati per contattare Caritas Diocesana e offrire i propri contributi.

Per contatti: Segreteria Caritas Diocesi Massa Carrara – Pontremoli c/o Curia Vescovile via F.M.Zoppi, 14 54100 MASSA tel. 0585 8990217 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per offerte in denaro: Diocesi Massa Carrara – Pontremoli CARITAS Covid-19
C/C Postale n. 18304527
C/C Bancario Monte dei Paschi, filiale di Massa IBAN IT88V0103013600000063376584

Per il futuro: ricordiamo ai clienti ESSELUNGA che donando 1.000 punti FIDATY possono fare acquistare a Caritas prodotti per €15,00; nel periodo 16 aprile – 3 maggio 2020 ci sono stati accreditati € 1.845,00 per acquisto generi alimentari. Questa promozione sarà attiva fino a settembre.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Presiedute dal vescovo Luigi Ernesto Palletti. Leggi tutto
Diocesi
Tenuto per il quarto anno da don Franco Pagano e da Claudio Accorsi. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa