I sentieri tornano a vivere In evidenza

L’Alpinismo Lento nella seconda fase del Covid-19 ritorna a impegnarsi sul campo

Mercoledì, 13 Maggio 2020 14:00

Nella seconda fase del Coronavirus proseguono sul campo le iniziative del Mangia Trekking per contribuire con esempi concreti a tornare alla normalità. Una delle diverse attività subito sviluppate dall’associazione è la messa in opera delle segnaletiche dei sentieri di molti territori (Parco di Porto Venere e Val di Vara, Alpi Apuane, Appennino), costruite nelle cantine durante il periodo di “confinamento” .

Così, nell’ impresa, sulla base di una collaborazione con il Comune di Riccò del Golfo e con il Parco Nazionale delle Cinque Terre, l’associazione si è subito attivata per rendere ben fruibile una delle principali storiche vie del sale, che uniscono il Golfo della Spezia , i siti storici di Maggiano, Sant’Anna, Castè e Carpena, per svalicare poi, al passo “La Croce” e discendere lungo la Costa di Campione a Riomaggiore. Si è concluso, così, l’intervento con l’apposizione dei caratteristici segnali ( palo di castagno e frecce ricavate da doghe di botte) nell’agglomerato di Carpena, come avevano richiesto alcuni abitanti. Va riprendendo la normalità, e l’associazione Mangia Trekking mentre continua nel lavoro di valorizzazione dei territori auspica che l’esperienza sia stata utile per far apprezzare ancor più il valore del rispetto e della frequenza degli ambienti naturali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
FisTel Cisl: "Il settore è in ginocchio". Domani la mobilitazione "L’assenza spettacolare". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa