"Clima impazzito", un incontro al Circolo ARCI U.S. La Serra In evidenza

Venerdì 21 febbraio alle 21

Mercoledì, 19 Febbraio 2020 10:51



Ambiente e salute è il tema di cinque incontri-dibattito organizzati dal circolo Arci della Serra di Lerici. A stimolare riflessioni e analisi sulla necessità nei prossimi anni di politiche fortemente orientate a un’economia sostenibile sarà il dott. Giuseppe Miserotti, segretario organizzativo nazionale dei Medici per l’Ambiente.
Il primo incontro di questo secondo ciclo promosso dall’Arci La Serra è in programma venerdì 21 febbraio alle 21. Argomento: Cambiamenti climatici e loro conseguenze sulla salute. Questo il programma completo degli incontri, tutti con inizio alle ore 21 : Venerdì 13 marzo: Inquinamento da plastiche e ricadute sulla salute. Venerdi 10 aprile: Epigenetica, stili di vita e altro.... Venerdì 11 maggio: Ogm, conseguenze su ambiente, agricoltura e salute. Venerdì 12 giugno: Cancerogenesi ambientale e prevenzione primaria. Gli incontri si terranno nei locali del circolo Arci in via Casameno 18 alla Serra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La compagnia sta informando sia gli agenti di viaggio sia i clienti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Positivo il tampone su una donna di 82 anni deceduta il 7 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa