"Dal cielo alla terra", il recital alla Parrocchia S.Francesco di Fossitermi In evidenza

Un omaggio a San Giovanni Paolo II, San Francesco d'Assisi, Caterina da Siena e Flora Gualdani di Casa Betlemme.

Martedì, 21 Gennaio 2020 14:32

Il giorno 8 febbraio alle ore 20.45 alla Parrocchia S. Francesco di Fossitermi a La Spezia si terrà il Recital "Dal Cielo alla Terra", un inno alla vita, una serata di nuova evangelizzazione attraverso musiche, meditiazioni e canti di Davide Zanella

Un nuovo linguaggio che possa raggiungere tutti, per mettere in risalto l'amore coniugale, la bellezza della natura, la grandezza e la bellezza della maternità a partire dall'essere umano creato come un prodigio. Una catechesi-testimonianza ( che ha fatto tappa in più Diocesi italiane) che vuol essere un omaggio a figure come San Giovanni Paolo II, San Francesco d'Assisi, Caterina da Siena e Flora Gualdani di Casa Betlemme ( ad Arezzo) piccolo "ospedale da campo" dove in tutti questi anni ha accolto più di cinquemila madri e bambini in difficoltà : un luogo di accoglienza, di preghiera.

La sua professione (ostetrica) le ha dato modo di capire le problematiche legate al nascituro e a maternità difficili. Flora ha collaborato nel tempo con Servizi Sociali, Movimento per la Vita, Tribunali dei Minori. Ha viaggiato all'estero in zone povere e martoriate (India, Africa, Cina, Cambogia) aiutando centinaia di madri in difficoltà.

Dal 1964 la sua opera (Casa Betlemme) è diventata scuola di vita per tante famiglie italiane. E' stata insignita lo scorso novembre del 37° Premio Internazionale Cultura Cattolica 2019.

L'evento è organizzato dall'Ufficio diocesano di pastorale famiglia, Centro di aiuto alla vita, Forum delle associazioni famigliari, l'associazione La Famiglia Odv e il Centro Ligure Metodo Billings.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco- Una rete di volontarie tra Ameglia, Sarzana e Pugliola, coordinate da Sonia. Già consegnate 300 mascherine. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un incremento di 64 casi in un solo giorno, i casi riscontrati ora sono 213. Ghiglione: "Tenendo le attività produttive aperte possiamo diventare primi". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa