Il libro su Montereggio che rappresenterà l'Italia nelle scuole giapponesi In evidenza

A fare da promotore l'Ambasciatore d'Italia Giorgio Starace.

Sabato, 28 Dicembre 2019 12:19

Presso la Scuola Primaria “Livio Galanti” dell’Arpiola, si è proceduto alla consegna del volume "Il Libro nella Gerla. Storia di Montereggio il Paese dei Librai" ai 23 giovani autori del laboratorio di scrittura della maestra Francesca Luciani da parte della scrittrice giapponese Yoko Uchida.

Un libro che, non soltanto in Giappone ma in tutta l’area orientale, si sta avviando verso un sicuro successo editoriale e che, nel corso dell’anno 2020, rappresenterà la cultura italiana nelle principali scuole giapponesi; a farsene promotore sarà lo stesso Ambasciatore d’Italia Giorgio Starace.

Nella suggestiva cornice del quartiere dei librai di Jombocho in Tokyo il libro occupa un posto privilegiato sui banchi di vendita e nei cuori dei lettori.

Nelle più recenti manifestazioni di presentazione del libro, nell’evidenziare il suo significato ed i numerosi successi di questa iniziativa, la Pro Loco e l’Associazione Le Maestà di Montereggio hanno voluto ringraziare: Mr. Kenichi Myashita quale Presidente della Casa Editrice Hojosha Publishing ltd e il suo Direttore Editoriale Mr. Kaoru Nishida per essersi fatti affascinare da Montereggio e dai suoi librai; la Signora Yoko Uchida, traduttrice e coautrice dell’edizione giapponese del libro; la Professoressa Maria Grazia Ricci e la Maestra Francesca Luciani, il cui apporto è stato fondamentale per la realizzazione del libro; i genitori dei giovani autori per la collaborazione e l’indispensabile supporto; infine, ma non per ultimi, un sentito grazie ai giovani autori per aver raggiunto un prestigioso obiettivo, diventando dei veri e propri ambasciatori di Montereggio nel Mondo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I Carabinieri lo bloccano a Deiva Marina, con 20 grammi di droga. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il vicepresidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche fa il punto sulle difficoltà dell’emergenza: “Contratti nazionali fermi al 1989, situazione che grida vendetta”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa