La "Storia della icone" all'Associazione Archeosofica In evidenza

Giovedì 5 dicembre alle ore 21 si terrà presso la sede dell'Associazione Archeosofica (via Crispi 99), la conferenza dal titolo “Storia delle Icone”.

Domenica, 01 Dicembre 2019 20:28

Nell’incontro scopriremo i misteri di questa antichissima arte che si è diffusa in tutto il mondo cristiano a partire dal 500 a.c. e che il cristianesimo occidentale ha progressivamente dimenticato.

L’icona, pittura su tavola a soggetto sacro, nella semplicità del suo canone estetico e per la somiglianza delle sue immagini, è considerata arte minore rispetto alla nostra pittura in cui si è visto, specialmente dal rinascimento in poi, il grande virtuosismo pittorico.

Diversamente, approfondendo la conoscenza dell’arte iconografica, si scopre che queste opere celano sotto la loro semplicità un particolare simbolismo geometrico, un simbolismo dei colori ed una sapiente stilizzazione dell’immagini che elevano questa pittura in uno spazio intermedio tra terra e cielo.

Si parla non di semplice pittura a soggetto religioso ma di pittura Sacra.

Nell’incontro vedremo i tanti aspetti che hanno caratterizzato quest’arte nell’ambito non solo artistico ma anche spirituale, religioso, politico e sociale.

Ingresso libero. Relatore Carlo Piacentini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Associazione Archeosofica

Via Crispi, 99
19124 La Spezia

Tel. 347 791 7313

Ultimi da Associazione Archeosofica

La scienza del colore

Lunedì, 09 Dicembre 2019 09:31 comunicati-culturali
Nuovo incontro all’Associazione Archeosofica. Leggi tutto
Associazione Archeosofica

Il mito di Iside ed Osiride

Lunedì, 21 Ottobre 2019 14:07 comunicati-culturali
Uno dei più antichi. Incontro all'Associazione Archeosofica. Leggi tutto
Associazione Archeosofica

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa