"Reazione a Catena": a Teatro per sostenere l'Angsa In evidenza

Al Teatro Civico della Spezia il 17 Gennaio 2020

Sabato, 30 Novembre 2019 16:24

È stato presentato alla stampa questa mattina, 30 novembre, lo spettacolo teatrale 'Reazione a Catena', progetto nato per raccogliere fondi a sostegno dell'Associazione nazionale genitori soggetti autistici. Una commedia in unico atto, ambientata nella Lerici del dopoguerra tra le famiglie dei naviganti, che verrà rappresentata al Teatro Civico della Spezia il giorno 17 Gennaio 2020.

Cristiana Pagni, presidente di di Si.Ca.N., il consorzio di aziende operanti nel settore della navalmeccanica, che ha deciso di produrre lo spettacolo: "Emanuela Messina mi ha presentato questo progetto e noi abbiamo detto sì per metterci a disposizione dove c'è bisogno per dare una mano. Siamo una comunità e ognuno deve contribuire. Ringrazio il Comune della Spezia che ha messo a disposizione il Teatro supportandoci con entusiasmo".

Messina, che ha scritto la commedia, ha invece spiegato: "Si tratta di un'idea nata dal grande amore che ho per Lerici. Ho voluto scrivere qualcosa di originale ambientato proprio nel mio paese, negli anni '50, epoca di grande fermento con l'arrivo del jazz, con il Goldoni pieno di giovani che ballavano. Lerici era un paese di naviganti e in questo contesto si ambienta questa commedia degli equivoci, con una trama divertente e sorprendente".

IMG 20191130 WA0018

 

Maurizia Riccobaldi alla regia, ha raccontato: "Ho apprezzato da subito il copione. Gli attori sono tutti molto validi, riescono ad incarnare le intenzioni dell'autrice in modo degno. Una esperienza che mi porterò dietro con molta soddisfazione perché è molto entusiasmante soprattutto il ruolo della musica che sta al centro di questo spettacolo".

Un evento nobile, che unisce insieme, per sostenere una buona causa, le associazioni e l'ente pubblico, come sottolineato dall'assessore Genziana Giacomelli: "Il Comune ha il compito di facilitare iniziative come questa, con uno scopo benefico così importante. Per fortuna il nostro paese ha tante associaizoni che hanno voglia di mettersi in gioco".

L'intento è di raccogliere fondi per l'acquisto di computer e materiale didattico per la sede dell'associazione Angsa (Associazione nazionale genitori soggetti autistici) di via Bragarina alla Spezia devastata circa un anno fa da un incendio, come raccontato dall'associazione presente questa mattina in conferenza stampa: "Abbiamo da poco vinto un bando, grazie al quale adesso abbiamo una nuova sede. I fondi che raccoglieremmo con questo spettacolo ci aiuteranno molto per rendere il nuovo spazio una sede funzionale e accogliente". 

Sostegno fondamentale arriva dalla Camera di Commercio, con il segretario Stefano Senese, che ha commentato: "Siamo sicuri che sarà un successo, sia perchè la commedia si preannuncia divertente e brillante, sia perchè lo scopo che vogliamo raggiungere è davvero importante". 

I biglietti, posto unico, saranno venduti a 13 euro dal Teatro Civico, dall'avvocato Paolo Paterno (3409793904), dalla Boutique Felicita e dal Bar Costa a Lerici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Co-organizzatrici dell’evento la campionessa di ballo Alessia di Betti e Sara di Vaira, vincitrice 2019 di “Ballando con le Stelle”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa