A Libriamoci questo sabato il vulcanesimo con Sabrina Mugnos In evidenza

Sabato 12 ottobre la rassegna Libriamoci propone al suo pubblico un incontro ravvicinato con uno dei fenomeni naturali più spettacolari e temibili: il vulcanesimo.

Giovedì, 10 Ottobre 2019 11:32

Alle ore 17, in Auditorium Beghi, la geologa Sabrina Mugnos presenta il suo "Vulcani. Così il pianeta cambia pelle" (Hoepli, 2019).

Un libro che spiega i meccanismi e le ragioni delle attività eruttive, un fenomeno naturale che rinnova di continuo la superficie del pianeta. L'Autrice mostra la doppia natura dei vulcani, distruttiva e benefica al tempo stesso: da un lato cancellano terre nel giro di poche ore, dall'altro irrorano il pianeta di minerali e gas essenziali alla sopravvivenza delle forme viventi, compreso l'uomo.

Nata alla Spezia nel 1971. Laureatasi in geologia con indirizzo geochimico – vulcanologico presso l'Università degli studi di Pisa, Sabrina si è poi specializzata nello studio dell'Astrobiologia, diventando membro del Seti – Italia (presso la Stazione Radioastronomica di Medicina – Bologna) e del Centro Studi di Esobiologia (CSE) di Milano. Divulgatrice scientifica di professione tiene corsi, conferenze e convegni internazionali relativamente all'Astrobiologia e all'Archeoastronomia.

Giornalista freelance, scrive per diverse testate scientifiche, ed è ospite di diverse trasmissioni televisive e radio relativamente alle suddette tematiche. Ha pubblicato: I maya e il 2012. È possibile prevedere la fine del mondo. Un'indagine scientifica (Macro Edizioni, 2009); 2012. Mito, scienza o finzione? Dai Maya alle catastrofi naturali, un'indagine scientifica sulla fine del mondo (Macrovideo, 2010); Vulcani. Quali rischi? (Maco Edizioni, 2011) e Catastrofi naturali. La natura sta davvero minacciando l'umanità? (Macro Edizioni, 2012); Cosa si cela dietro i mari italiani, i grandi vulcani sommersi, pericoli e potenzialità (Tricase, Youcanprint, 2015); (con Luca Guallini) Il grande spettacolo delle aurore polari, come si originano, dove si osservano e le tecniche per fotografarle (Tricase, Youcanprint, 2017).

A seguire aperitivo. L'ingresso è libero. Per ulteriori approfondimenti sugli autori e il programma della rassegna si rimanda al sito web www.libriamocisp.it

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

La nota del Comune sul progetto di riqualificazione della piazza. Leggi tutto
Comune della Spezia
Sostegno economico a enti e associazioni per l'organizzazione di iniziative in autunno e inverno. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa