Urban nature: al parco delle Clarisse con il WWF In evidenza

Stamattina il risorto circolo spezzino ambientalista ha piantato un gazebo sotto il castello San Giorgio in occasione di Urban Nature, evento nazionale per richiamare l'importanza della tutela della biodiversità nelle aree urbane.

Domenica, 06 Ottobre 2019 18:30

Alla Spezia le piane gestite dall'associazione Orti di San Giorgio in concessione dal Comune vanno proprio nella stessa direzione: a poche decine di metri da piazza Verdi il progetto comunale ha realizzato un orto botanico con vegetazione tipica delle nostre zone di collina e mare come il mirto, il corbelzzolo, il rosmarino, il pruno e molti altri tipi di arbusti.

Con la presidente nazionale Wwf Donatella Bianchi impegnata a Manarola sono intervenuti i delegati locali del WWF Luigi Martinucci e Gabriella Loni, tra gli intervenuti numerosi volontari tra cui proprio la cognata della Bianchi, Alessandra Caputo in Bianchi.

Durante la visita guidata sono state illustrate le caratteristiche delle piante presenti lungo l'itinerario, compresa la cipolla egiziana a dimora nei cassoni degli ortisti e i piccoli alberi di arancio che ricostituiranno dopo un secolo l'originario agrumeto presente nella zona, collegata al centro non a caso da vico degli aranci.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Pastorino: "Il suo atteggiamento fa solo male alla Liguria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa