"Urban nature 2019", alla Spezia la festa della Biodiversità targata WWF In evidenza

 Domenica 6 ottobre. 

Giovedì, 03 Ottobre 2019 18:02

Domenica 6 ottobre 2019 torna URBAN NATURE, la Festa della Biodiversità in città targata WWF che, ogni anno, anima parchi e giardini delle principali città italiane coinvolgendo cittadini e scuole in eventi di citizen science e citizen conservation. Sono già più di 40, ad oggi, le località italiane dove sono previste più di 100 iniziative in occasione della terza edizione di Urban Nature che domenica 6 ottobre proporrà caccie al tesoro alla scoperta della biodiversità, visite guidate, biciclettate per esplorare la natura in città, messa a dimora di alberi, laboratori di pittura, disegno e fotografia, manutenzione di orti didattici ed erbari, mostre d’arte naturalistica.

“Festeggiare la natura in città significa, in primo luogo dare valore a tutto quello che arricchisce le nostre giornate all’interno delle città, quello che migliora la nostra salute e la qualità della vita negli ambienti urbani dove spesso si trova la natura che non ti aspetti”. Dice la presidente del WWF Italia Donatella Bianchi invitando i cittadini a partecipare alle iniziative per scoprire la natura nascosta dei nostri ambienti urbani. “I servizi ecosistemici di regolazione climatica, di depurazione dell’aria e dell’acqua, di approvvigionamento di cibo, di rigenerazione psico-fisica, forniti dalla biodiversità urbana sono cruciali per la salute e il benessere di coloro che vivono nelle città, per la sostenibilità stessa delle comunità urbane e per il futuro dell’intero Pianeta”, conclude la presidente dell’Associazione del Panda.

Il WWF La Spezia organizza in collaborazione con l’Associazione gli Orti di San Giorgio una mattinata alla scoperta della splendida area degli ex vivai comunali della Spezia, racchiusa nel pieno cuore della città tra le mura del Castello San Giorgio e l’ ex convento delle Clarisse.

Sarà l’occasione per scoprire, sotto la guida di un esperto, la flora che caratterizza l’orto botanico realizzato tra le vecchie mura, i piccoli orti dei soci, gli orti scolastici e l’aranceto da poco recuperato.

L’appuntamento è per domenica mattina dalle 10.00 alle 12.00, i volontari del WWF vi aspetteranno numerosi per farvi conoscere il valore della natura in città ed imparare insieme cosa possiamo fare per preservare le aree verdi urbane.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa