Tellaro a Libi ‘n Selàa In evidenza

Protagonista Massimo Bacigalupo.

Mercoledì, 17 Luglio 2019 17:39


Il 19 luglio, piazzetta di Selàa alle 21,30, Massimo Bacigalupo presenta: ANGLOLIGURIA da Byron a Hemingway.

 

Attraverso questo libro, i lettori potranno immergersi in piacevole conversazione con illustri personaggi della letteratura, della Poesia, colti in particolari momenti del loro soggiorno ligure, trovare notizie letterarie, annedoti e perfino curiosità. Nomi che richiamano al Golfo dei Poeti come Lord Byron, Mary e Percy Shelley, ecc. Alla Rapallo di Ezra Pound, alla Tellaro di D.H. Lawrence e naturalmente Hemingway.
Nel libro trovano posto personaggi meno noti, non per questo meno interessanti, che Massimo Bacigalupo ha saputo dosare con grande equilibrio.
Diviso in più sezioni, il libro permette al lettore di viaggiare agevolmente attraverso un percorso dove anche le immagini, accompagnate da brevi e interessanti didascalie, offrono al lettore limpidi e piacevoli sguardi sui personaggi e i luoghi dell’opera.

Massimo Bacigalupo (Rapallo, 1947) ha studiato a Roma e a New York, è stato autore di film sperimentali negli anni ’60-70, quindi si è dedicato agli studi letterari. Il suo saggio L’ultimo Pound ha vinto nel 1982 il Viareggio-Opera Prima; la sua traduzione del Preludio di Wordsworth il Premio Città di Monselice 1992. Ha inoltre curato edizioni di Emily Dickinson, Herman Melville, F. Scott Fitzgerald, Wallace Stevens e Seamus Heaney. Al viaggio letterario ha dedicato il volume Grotta Byron. Luoghi e libri (2011). Collabora a «Il Secolo XIX», «il manifesto», «Paragone» e «Poesia». Insegna Letteratura americana al Dipartimento di Lingue dell’Università di Genova e vive a Rapallo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Pastorino: "Il suo atteggiamento fa solo male alla Liguria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa