Deve scontare un anno e nove mesi: arrestata dalla Polizia di Stato In evidenza

Identificata durante un servizio di prevenzione del crimine.

Martedì, 25 Giugno 2019 10:34

Nel pomeriggio ieri, verso le 16:30, la pattuglia della Squadra Volante della Polizia di Stato, durante un servizio di prevenzione del crimine ha identificato nella zona del Canaletto tre ragazzi Rom. Dai successivi controlli è risultato che a carico di una di loro (D.S. dell'83) pendeva un ordine di carcerazione per una pena di un anno, 9 mesi e 6 giorni. 

Immediato l'arresto, in esecuzione dell'ordine di carcerazione che era stato emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d'Appello di Genova; tuttavia, considerato l'avanzato stato di gravidanza della donna, è stata sottoposta al regime di detenzione domiciliare.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’Avv. Castagnetti: "Abbiamo visto iniziative di una minoranza rumorosa e male informata". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi- Il libro racconta le esperienze dell'ex Ospedale Psichatrico Giudiziario di Napoli: un luogo di torture diventato terreno di inclusione e condivisione con attività gratuite. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa