Lerici: incontro pubblico per discutere di Pap e Plastic free In evidenza

Giovedì alle 21:00 

Lunedì, 24 Giugno 2019 11:02

Il Comitato di Frazione di Lerici organizza un incontro pubblico a tema rifiuti. "A un anno dalla partecipata assemblea pubblica  sul tema organizzata dal Comitato di Frazione, cosa è cambiato? Quali le migliorie o i problemi", questo si chiedono i cittadini. 

Ordine del giorno: 

  •  Problematiche , migliorie, segnalazioni su p.a.p. in relazione ai mesi estivi conferimenti Operatori Commerciali)
  • "Progetto Plastica Free": stato dell'arte del Progetto; quali le iniziative dell' Amministrazione, anche alla luce delle diverse indicazioni dello stesso Consiglio di Frazione
  •  Nuovo Bando affidamento servizi "Ciclo Rifiuti": quali le intenzioni per migliorare gestione, pulizia, raccolta, conferimento in previsione futura.
  • Varie

Si invitano i cittadini a partecipare con segnalazioni e consigli. L'Amministrazione, che è invitata, risponderà a dubbi, consigli e segnalazioni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi e Giacomo Cavanna - La folla scende sotto il Comune contro il cambio di gestione. Gilardi (Comitato per la Terza età): "Impossibile sostenere le spese in queste… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il fatto è avvenuto ieri sera intorno alle 20 nell’area verde del centro Barontini di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa