I borghi della Val di Vara da un diverso punto di vista In evidenza

Luoghi poco conosciuti ma molto suggestivi, ammirati la sera e la notte.

Lunedì, 17 Giugno 2019 10:09
Ha avuto una bella affermazione, sia di partecipazione che di gradimento, l’iniziativa ideata e sviluppata l’altra sera dall’associazione Mangia Trekking, nei paesi di Ponzò, Camedone, Bovecchio, Falabiana e Valdipino.

Adulti e bambini insieme, anche ad alcuni amici cani, con un cammino dolce, sul far della sera, lungo sentieri curati dall’associazione stessa, hanno attraversato una vasta zona del territorio comunale di Riccò del Golfo. Partiti da Ponzò, i partecipanti all’attività hanno visitato prima il borgo di Camedone, poi sono giunti a Bovecchio, dove la struttura di ricezione turistica “A Ridosso”, iscritta all’associazione dell’alpinismo lento, ha accolto l’allegra comitiva organizzando una piacevole e molto apprezzata sosta conviviale. Il cammino ha poi condotto a Falabiana, un piccolo borgo di grande panoramicità sulla Val di Vara, e dal mare fino alle alpi Apuane ed all’Appennino. Giunti all’imbrunire a Valdipino, nella piazza del paese, stile vecchi tempi, per tutti vi è stato un gradito pranzo serale organizzato dalla locale confraternita di San Michele. Così a notte inoltrata, zaini in spalla, ed accesi i lampadini, i partecipanti all’esperienza, con una lunga fila indiana, ascoltando i rumori del bosco ed osservando nel cielo una luna piena che li accompagnava nel cammino, percorrendo il sentiero della “Costa da Sèa” hanno fatto ritorno a Ponzò, dove tutti molto soddisfatti di aver partecipato all’esperienza, si sono salutati, e dati appuntamento alla prossima iniziativa.

Si archivia quindi, ancora una volta con successo, la fattiva collaborazione tra il Comune di Riccò del Golfo, la confraternita di Valdipino-Casella e l’associazione Mangia Trekking, la quale con Pierangelo Cozzani, Roberto Lupi, Giorgio Berettieri, Michele Colombo, Roberto Tassara, Carmelo Vadalà, ed alcuni altri, va supportando e consolidando un gruppo di lavoro operativo, anche in diverse attività molto utili nel territorio comunale.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

E' stata trovata nei pressi della stazione spezzina, ma avrebbe dovuto essere fuori dal territorio comunale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Presidente del Consiglio attacca duramente Salvini, seduto al suo fianco, e annuncia la conclusione del Governo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa