Stampa questa pagina

Assicurazioni delle auto, ora la Polizia legge le targhe con gli infrarossi (foto) In evidenza

La nuova tecnologia anche alla Spezia: già centinaia le sanzioni.

Martedì, 04 Giugno 2019 11:03

La Polizia Stradale della Spezia si è dotata di una nuova tecnologia: lo “Street Control”, un già collaudato dispositivo, noto per essere in grado di effettuare controlli direttamente sulle targhe dei veicoli per verificarne la copertura assicurativa, in grado di leggere fino a 100 targhe al secondo dando un immediato riscontro agli operatori della Polizia Stradale.

Street Control rappresenta per la Polizia di Stato uno strumento indispensabile di controllo in mobilità, capace di contribuire attivamente alla sicurezza stradale e al rispetto della legalità.

La soluzione si caratterizza per la semplicità di utilizzo introducendo importanti caratteristiche per la lettura targhe, in modalità wireless, dei veicoli in movimento o stazionari attraverso l’utilizzo di un TabletPc.

Lo street control è un impianto formato da videocamera a infrarossi e macchina fotografica montato sulle auto della Polizia Stradale e consente la verifica la copertura assicurativa, la revisione o il furto dei veicoli in transito o parcheggiati in meno di 1 secondo.

Da gennaio a maggio, grazie a questa nuova tecnologia, sono state rilevate ben 151 violazioni per la mancata revisione, mentre per mancanza di assicurazione 120 violazioni, nello stesso periodo del 2018 sono state rilevate invece 91 mancate revisioni e 62 veicoli che circolavano senza la prescritta revisione.

I veicoli controllati grazie a questa nuova dotazione sono stati 15.693, in 38 servizi di controllo svolti, e con l’inizio del periodo estivo tale attività verrà intensificata.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco- Una immersione nel mondo di GOT a 360°: appuntamenti per cosplayer, lettori, fan e appassionati. Alle 21.30 il "Gran Concerto della Barriera". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Conferenza stampa sul confortevole pontile galleggiante Hophopboat di Nicolas Locori e parte del suo staff, al termine di un'impresa sportiva da record. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa