Stampa questa pagina

Sarzana, arrestati due pusher In evidenza

Vicino alla stazione.

Martedì, 21 Maggio 2019 19:25

 

Ieri sera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dalla Compagnia Carabinieri di Sarzana e finalizzati al contrasto del degrado urbano ed allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi dello scalo ferroviario, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato due pusher marocchini, sorpresi a spacciare cocaina a tossicodipendenti provenienti da varie località della provincia della Spezia.

I due nordafricani sono stati osservati dai Carabinieri mentre, nei pressi di alcuni vagoni in disuso, cedevano dosi di stupefacente agli acquirenti, poi fermati a distanza, sinché, avuta conferma della cessione della droga, sono intervenuti bloccando i due responsabili, entrambi marocchini 41enni irregolari in Italia; uno di loro era già stato arrestato, due settimane fa, in un’operazione identica a quella di ieri sera.

Oltre alle dosi oggetto delle illecite cessioni, i militari hanno recuperato anche sostanze da taglio, trecentottanta euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, e due cellulari usati per i contatti con gli acquirenti.

Dopo aver trascorso la nottata in camera di sicurezza, i due arrestati sono comparsi stamattina dinanzi al Giudice per il rito direttissimo.

Dal canto loro, i quattro acquirenti, di età comprese tra i trenta ed i cinquant’anni, sono stati tutti segnalati alla Prefettura della Spezia quali assuntori di stupefacenti ,

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Domani, lunedì 16 settembre. Apertura ufficiale il 28 settembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa