Deve scontare una condanna per spaccio, rintracciato dai Carabinieri In evidenza

Ora è a Villa Andreino.

 

Lunedì, 13 Maggio 2019 13:44

 

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia della Spezia, nel corso di un servizio antidroga svolto nel centro cittadino durante il weekend, hanno rintracciato e arrestato un algerino 38enne.

L’uomo risulta infatti condannato per reati proprio in materia di stupefacenti e su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale della Spezia a seguito della condanna a nove mesi di reclusione. Accertata con certezza la sua identità, è stato accompagnato presso il carcere spezzino, dove dovrà scontare la pena.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Primo appuntamento il 15 novembre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Si riaccende la ciminiera dell'Enel

Martedì, 12 Novembre 2019 22:07 cronaca-la-spezia
Dalla Francia arriva meno energia, l'Italia deve produrne di più e Enel ha scelto di puntare sulla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa