Deve scontare una condanna per spaccio, rintracciato dai Carabinieri In evidenza

Ora è a Villa Andreino.

 

Lunedì, 13 Maggio 2019 13:44

 

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia della Spezia, nel corso di un servizio antidroga svolto nel centro cittadino durante il weekend, hanno rintracciato e arrestato un algerino 38enne.

L’uomo risulta infatti condannato per reati proprio in materia di stupefacenti e su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale della Spezia a seguito della condanna a nove mesi di reclusione. Accertata con certezza la sua identità, è stato accompagnato presso il carcere spezzino, dove dovrà scontare la pena.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa