Inaugurata la nuova sede del Movimento Cristiano Lavoratori della Provincia della Spezia In evidenza

Ieri nella palazzina adiacente la Curia Vescovile è stata inaugurata la nuova sede provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori.

Domenica, 05 Maggio 2019 09:28

Ha presentato l’avvenimento il presidente della Fondazione Villaggio Famiglia Bruno Dal Molin quale consigliere del M.C.L. addetto alle p.r. Ha aperto l’evento il neo presidente provinciale M.C.L. Giorgio Scotto, che è stato in prima persona l’artefice della realizzazione della nuova sede, il quale ha illustrato le finalità ed i servizi che vi saranno erogati ed i vantaggi della sua nuova collocazione. 

E’ stata poi la volta del Presidente Nazionale Carlo Costalli il quale ha illustrato le linee portanti delle finalità del Movimento Cristiano Lavoratori, inserendole in una visione prospettica di sviluppo delle prestazioni e delle attività sociali alle quali è votato il Movimento.

 Successivamente il Sindaco Pier Luigi Peracchini, nel sottolineare l’importanza dei servizi volti a favore dei cittadini da parte delle varie organizzazioni che operano nella nostra città, ha ringraziato in maniera particolare il Movimento Cristiano Lavoratori augurando a tutti buon lavoro. Ha concluso l’incontro il Vescoco Diocesano Mons.

Luigi Ernesto Palletti, il quale ha espresso il suo personale compiacimento ed ha esortato gli operatori a proseguire il loro cammino al servizio del prossimo. Il Vescovo ha infine impartito la rituale benedizione.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"In quegli avvenimenti ritroviamo le nostre radici, quelle di una comunità fondata sui valori dell’antifascismo e della democrazia". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Presenta il libro di Anna Pia Rarità " ...non c'è trippa per gatti" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa