Un incendio devasta Notre Dame, anche la Liguria si stringe a Parigi In evidenza

Crollati il tetto e la guglia, impossibile ancora stabilire cosa si potrà salvare.

Lunedì, 15 Aprile 2019 22:16
Saranno decisive le prossime ore per sapere che cosa resterà della Cattedrale di Notre Dame, uno dei simboli di Parigi e non solo, un simbolo dell'Europa. Dal tardo pomeriggio di oggi, la cattedrale è avvolta dalle fiamme. La guglia, intorno alle 20.00, è crollata e dopo nemmeno trenta minuti è crollato anche il tetto.
Sono centinaia i vigili del fuoco che stanno lavorando per arginare e spegnere il rogo, ma il tanto legno presente rende tutto davvero difficile. Una situazione complicatissima, tanto da portare il sottosegretario all’Interno, Laurent Nunez, a dire "Non è certo che sia possibile salvare la cattedrale".
Quale è davvero la situazione lo si potrà sapere solo tra qualche ora.

Tutto il mondo guarda a Parigi.

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti scrive: "La prima volta che vidi Notre Dame avevo 16 anni ed ero a Parigi per il mio primo viaggio all’estero. Non dimenticherò mai quel momento in cui ho ammirato questa meraviglia. Provo una profonda tristezza nel guardare le fiamme distruggere un patrimonio di tutti noi. La Liguria abbraccia Parigi e la Francia nella speranza che non tutto sia perduto e che la Nostra Signora possa tornare, nel suo splendore ad accogliere fedeli e turisti da tutto il mondo“.


(Foto AFP, Twitter)

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

150 atleti, 50 ludicomotorie e ben 40 bambini per una festa dello sport. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa