Alla Spezia a maggio i Giochi Play The Games Special Olympics di atletica leggera In evidenza

La presentazione in Regione, dove sono stati ricevuti gli atleti che hanno partecipato ai Giochi Mondiali di Abu Dabhi.

Lunedì, 15 Aprile 2019 19:54

Questo pomeriggio nella Sala della Trasparenza della Regione Liguria, la Delegazione Ligure chè ha partecipato ai Giochi Mondiali di Abu Dabhi è stata ricevuta dall’Assessore allo Sport Ilaria Cavo. Presenti anche il Vice Sindaco di Genova Stefano Baleari, il Presidente del Coni Antonio Micillo e dal Sindaco di Riccò del Golfo Loris Figoli.

 

"I Giochi Mondiali Special Olympics ad Abu Dhabi sono la scelta ideale, rivoluzionaria per il nostro Movimento e per la regione del Medio Oriente” – ha detto Timothy Shriver, Presidente di Special Olympics – “Non esiste posto migliore di Abu Dhabi per invitare il mondo ad unirsi a celebrare lo sport, a celebrare le persone di tutte le culture e le abilità, per dimostrare al mondo che le divisioni possono essere cancellate. Siamo entusiasti all’idea di essere i primi promotori di un evento mondiale multidisciplinare di questa grandezza organizzato nell’area Medio Orientale del Mondo“.

Ai giochi hanno partecipato 7000 Atleti provenienti da 172 paesi del mondo, 2500 coach, 20000 volontari, 24 discipline sportive e 500000 spettatori.
La Delegazione Italiana che ha partecipato ai Giochi Mondiali di Abu Dhabi era composta da 115 atleti, 39 tecnici e 3 delegati per un totale di 157 azzurri.
L’evento è stato caratterizzato da sette giorni di gare in 24 discipline sportive: calcio, badminton, pallacanestro, beach volley, bocce, pallamano, ping pong, tennis e pallavolo, atletica, ciclismo, kayak, nuoto in acque libere, pattinaggio a rotelle, vela, nuoto e triathlon, equitazione, judo, ginnastica artistica e ritmica, bowling, il golf ed il powerlifting.

La delegazione ligure era formata per il basket unificato da Anton Liesci atleta speciale e Luca Dalpadulo Atleta partner che fanno parte della Polisportiva Spezzina ed hanno vinto con la squadra di basket unificato la medaglia di bronzo, per la pallavolo unificata Alipide Francesco e Salvo Simone atleti speciali, Davide Castello ed Anna Comitangelo atleta partner fanno parte della società ADSO Savona ed hanno vinto la medaglia d’argento, nell’atletica leggera Armani Niccolo medaglia d’argento nella mezza maratone e fa parte della Polisportiva Quinto, Marco Basso Oro nei 1600 in acque libere, medaglia di bronzo negli 800 stile libero e bronzo nella staffetta 4X100 che fa parte della società Eunike. Facevano parte della delegazione ligure i nostri tecnici Massimo Brando nell’atletica leggera, Massimo Micci nel calcio unificato, Stefano Zanini nel badminton , Eleonora Ferrari e Serena Taccetti nella pallavolo. Serenella Luigini ed Amanda Cavestro arbitri internazionali di ginnastica artistica, Rosanna Remaggi nella ginnastica.

Sono stati poi presentati i Giochi Play The Games Special Olympics di atletica leggera che si svolgeranno alla Spezia dal 17 al 19 maggio 2019 e saranno organizzati dalla Polisportiva Spezzina con la collaborazione di Anffas Onlus La Spezia, Regione Liguria, Comune della Spezia, Comune di Porto Venere, Comune di Riccò del Golfo, Questura della Spezia, Centro Logistico dell’Aeronautica di Cadimare, Marina Nord, Confartigianato, Conad del Tirreno, Premio Lunezia, Lions Club di Roverano, Tarros e vedrà la partecipazione di circa 300 Atleti con disabilità intellettiva provenienti dalla Liguria, Piemonte e Sardegna. Ancora una volta la città della Spezia ospiterà questo splendido evento con la cerimonia d’apertura che si svolgerà il 17 maggio alle ore 20.30 nella splendida cornice di Piazza Verdi. Le gare si svolgeranno presso il campo sportivo Montagna, alla Spezia e questo evento è stato inserito dal Comune della Spezia nell’evento che viene organizzato dal 17 al 19 maggio “ La Spezia in movimento”, a sottolineare ancora di più l’inclusione delle nostre attività.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

150 atleti, 50 ludicomotorie e ben 40 bambini per una festa dello sport. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa