Pagliari, i Carabinieri Forestali sequestrano 6000 metri quadrati di terreni In evidenza

"Per violazione delle autorizzazioni paesaggistiche"

Sabato, 13 Aprile 2019 09:40

Militari della Stazione Carabinieri Forestale della Spezia, su delega dell’A.G., nella giornata di ieri, hanno dato esecuzione al provvedimento del G.I.P. del Tribunale della Spezia, di sequestro preventivo dei terreni - per una superficie di circa 6000 metri quadrati - di proprietà di un’impresa locale operante nel settore immobiliare per aver illecitamente realizzato una viabilità sterrata di circa 280 metri lineari, in assenza delle prescritte autorizzazioni edilizie e paesaggistiche, in località Pagliari nel Comune della Spezia.

La condotta illecita è costituita dalla realizzazione di opere abusive eseguite su beni paesaggistici vincolati con violazione ex-art 44 co.1 lett. c del d.p.r.380/2001 e ex-art.181 co. 1 del d.lgs. 42/2004.
State quanto sopra, i militari hanno segnalato all’autorità giudiziaria il titolare dell’impresa, che è anche proprietario dei terreni, per i reati in premessa rubricati.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il più famoso DJ italiano ha pubblicato un video con gli highlights della sua tappa in Piazza Verdi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa