Continuano i controlli antidroga nelle scalinate storiche della Spezia In evidenza

Polizia e Municipale hanno controllato molti giovani, 3 sono stati segnalati alla Prefettura.

Giovedì, 11 Aprile 2019 10:54

Prosegue l'offensiva della Polizia Municipale contro il consumo di droga e alcol nelle scalinate del centro storico spezzino.

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, 10 aprile, la pattuglia di presidio del centro cittadino istituita dal Comando di Via Lamarmora, su richiesta dell'Assessore alla Sicurezza Gianmarco Medusei, ha sorpreso un giovane diciottenne di nazionalità italiana mentre consumava una dose di hashish sulla scalinata San Giorgio, vicino al frequentato parco delle Clarisse. Per il giovane spezzino è scattata la segnalazione alla Prefettura ai sensi della normativa sul consumo di sostanze stupefacenti. Rischia la sospensione della patente e altre misure cautelari amministrative.

Nel corso del servizio, la pattuglia ha identificato altri 4 giovani, tuttavia non risultati in possesso di sostanze stupefacenti.

Il servizio fa seguito a un pattuglione del pomeriggio precedente disposto dal Questore della Spezia nel corso del quale Polizia di Stato e Polizia Municipale hanno sorpreso due giovani diciottenni, un albanese ed un italiano, anch'essi con dosi di sostanze cannabinoidi intenti a consumarle nella vicina scalinata Spora. Anche per questi due giovani è scattata la segnalazione alla Prefettura della Spezia.

Il servizio della Polizia di Stato e della Polizia Municipale ha interessato anche le scalinate Fillia, Bastia e Santa Lucia, dove sono stati identificati 15 giovani di varia nazionalità, alcuni minorenni, peraltro non in possesso di sostanze stupefacenti.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La provincia della Spezia sembra in linea con le proiezioni nazionali. Ci sarebbe un vincitore, uno sconfitto e un partito in rimonta. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Stando ai dati diffusi da SWG su La7. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa