Varese Ligure: sottoposto ai domiciliari dal Giudice, non si presenta In evidenza

E' stato rintracciato e portato in carcere,

Mercoledì, 20 Marzo 2019 18:47

 

Ieri i Carabinieri della Stazione di Varese Ligure hanno arrestato A.E., un 21enne nigeriano già noto alle forze di polizia. Il giovane, sottoposto dal Giudice agli arresti domiciliari per un procedimento che lo vedeva imputato, non si era però presentato presso l’abitazione dove avrebbe dovuto scontare la misura restrittiva. I militari lo hanno così segnalato al Tribunale, che ha disposto l’accompagnamento in carcere.

Rintracciato da una pattuglia, il giovane è così stato tratto in arresto ed accompagnato presso la casa circondariale della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Sul tavolo non solo la gestione dell'emergenza Coronavirus, ma di tutta la sanità spezzina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi - Tre giovani ragazzi spezzini, dopo problemi di salute, non hanno mai ricevuto l'indennità di malattia. "Ho esaurito tutti i miei risparmi per mantenermi". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa