Gli scout ripuliscono le spiagge di Bocca di Magra In evidenza

Raccolti almeno 25 sacchi di rifiuti

Lunedì, 11 Marzo 2019 09:32

Giornata all'insegna della cura dell'ambiente, per i giovani esploratori del Gruppo AGESCI Lunae 1, il più giovane dei gruppi della provincia con sede a Sarzana. I giovani si sono adoperati ieri, domenica 10 marzo, per ripulire le due spiagge di Bocca di Magra (quella libera e quella privata); impegnati sul campo una ventina di ragazzi che fanno parte del Reparto e che hanno quindi un'età compresa tra i 12 e i 16 anni.
"Purtroppo il tempo non ci ha permesso di riuscire a ripulire tutto, ma abbiamo comunque riempito 25 sacchi di rifiuti, oltre ai rifiuti ingombranti vari come lenzuola, ruote, paraurti di auto", spiega Margherita, la capo reparto che ha accompagnato i ragazzi.
Polistirolo, cannucce, bottiglie, accendini sono risultati essere i rifiuti più diffusi. Il rispetto e la cura dell'ambiente sono capisaldi del metodo educativo scout ed esperienze del genere non sono insolite per i giovani della nostra provincia, che molto spesso scelgono di partecipare ad esperienze del genere, cercando di ripulire spiagge e boschi. 

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Proseguono i corsi di lingue e gli approfondimenti culturali Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Follo 2030 scende in campo

Domenica, 24 Marzo 2019 11:59 politica-follo
"Appoggio incondizionato alla lista Cambiamo insieme Follo" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa