La sede della Lega imbrattata da ignoti: "Non sanno cos'è la democrazia" (foto) In evidenza

A Sarzana lo sfregio opera di ignoti. La reazione a caldo del segretario provinciale Zanicotti.

Sabato, 09 Febbraio 2019 16:45

A Sarzana si respira un clima politico sempre più teso, che spesso (troppo spesso) sfocia anche nell'insulto.

L'ennesima dimostrazione è l'eloquente disegno realizzato con vernice spray, presumibilmente questa notte, sul portone di ingresso della sede della Lega, in via Sotto gli Uffizi 20, nel centro storico.

Interamente coperte con bombolette spray anche le targhe con il simbolo del Carroccio e le indicazioni degli orari di apertura della sede, a fianco della porta di ingresso.

Al momento non si conoscono gli autori del gesto, su cui stanno indagando i Carabinieri, ma l'intento derisorio, ad ogni modo, risulta piuttosto chiaro.

Netta la reazione del segretario provinciale della Lega Fabrizio Zanicotti: "È gente che non sa neanche cosa sia la democrazia. Chi si vanta della sua purezza si dimostra poi il più intollerante".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

STRATUS (Strategie Ambientali per un Turismo Sostenibile) andrà alle imprese che tutelano l'ambiente. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa