Il 5Terre Express farà capolinea a Migliarina In evidenza

Siglata l’intesa tra Comune della Spezia, RFI e Regione Liguria. La stazione sarà potenziata

Giovedì, 31 Gennaio 2019 16:22

 

Un nuovo binario per servizio viaggiatori nella stazione di “La Spezia Migliarina” per il capolinea dei treni “Cinque Terre Express” ed importanti interventi strutturali per il miglioramento della mobilità urbana nel Comune della Spezia.

Sono questi i contenuti del Protocollo firmato oggi alla Spezia dal Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, dal Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, e dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana, Maurizio Gentile.

L’intesa individua La Spezia Migliarina come futura stazione di origine e destinazione per tutti i servizi ferroviari della relazione La Spezia-Levanto. Ciò consentirà allo scalo, con le opportune modifiche all’infrastruttura ferroviaria e alla viabilità ed accessibilità cittadina, di diventare il principale nodo d’interscambio ferro/gomma per i flussi turistici viaggiatori provenienti dal Porto della Spezia con servizi bus dedicati. Benefici anche per i residenti che raggiungono la stazione sia con mezzo privato che con il sistema di Trasporto Pubblico Locale su gomma.

Nell’ambito dell’accordo, RFI, coerentemente al proprio piano industriale che prevede azioni per lo sviluppo dell’integrazione modale dei passeggeri, progetterà e realizzerà la nuova infrastruttura di “La Spezia Migliarina” con un binario di adeguata capacità, collegato alla linea La Spezia Centrale - Pisa Centrale, con marciapiede alto 55 cm dal piano binari per agevolare l’ingresso e l’uscita dai treni, percorsi tattili per non vedenti e nuovi sistemi di informazioni al pubblico video e audio. Il tempo stimato per la progettazione e la realizzazione è di circa 24 mesi dalla disponibilità dei finanziamenti necessari.

Il Comune della Spezia stabilirà la progettazione e la realizzazione degli interventi di ridefinizione delle aree esterne (lato mare) alla stazione di “La Spezia Migliarina” per consentire l’intermodalità ferro-gomma, la migliore movimentazione dei bus del Trasporto Pubblico Locale e turistici, oltre all’accessibilità da e per le aree aperte al pubblico di stazione. Le opere permetteranno di migliorare il congestionamento del traffico all’interno del centro cittadino.

La Regione Liguria si impegna a ridefinire con RFI l’Accordo Quadro per i servizi del trasporto pubblico locale, prolungando le tracce orarie dei treni La Spezia-Levanto fino a La Spezia Migliarina, nell’ambito delle risorse complessivamente destinate al Contratto di Servizio per il trasporto ferroviario regionale con l’impresa ferroviaria. La Regione conferma così il proprio impegno nella promozione del trasporto ferroviario e nella definizione di adeguate modalità d’interscambio con le altre tipologie di Trasporto Pubblico Locale, per garantire la mobilità sia dei liguri che dei turisti.

Ricordiamo che la stazione di La Spezia Centrale, con i suoi 280 treni giornalieri nei periodi di punta rappresenta un terminal viaggiatori di rilievo, interessato dalle relazioni regionali della linea Tirrenica, Pontremolese e del Levante ligure e dalle relazioni a lunga percorrenza della Linea Tirrenica di cui è anche una stazione di interscambio. Tali volumi comprendono nel periodo marzo – novembre i 46 collegamenti “Cinque Terre Express” attivi nella tratta La Spezia Centrale-Levanto, a garanzia del servizio ferroviario nei periodi a maggiore frequentazione turistica.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

All'ingresso delle strutture la misurazione della temperatura corporea. Ecco orari e contatti. Leggi tutto
Comune della Spezia
L'Assessore Brogi, però, apre anche a nuove aree per ulteriori mercati. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa