Arcola, proseguono i controlli dei Carabinieri nelle aree di spaccio In evidenza

Tunisino irregolare accompagnato al centro di espulsione

Giovedì, 10 Gennaio 2019 14:10

 

Ieri i Carabinieri della Stazione di Arcola hanno accompagnato al centro di espulsione di Torino S.H., un 38enne tunisino. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti connessi agli stupefacenti, è stato infatti sorpreso dai militari nel corso di un servizio di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Risultato clandestino e sprovvisto di documenti di identificazione, il maghrebino è stato accompagnato presso l’Ufficio immigrazione della Questura della Spezia. La collaborazione fra uomini dell’Arma e colleghi della Polizia di Stato ha consentito l’emissione immediata di un Decreto di espulsione dal territorio nazionale e il conseguente accompagnamento al C.I.E. in attesa del materiale allontanamento dal territorio nazionale.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Domani al Mapei Football Center per le aquile non sarà affatto facile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il movimento Comunista ed operaio italiano, i suoi militanti hanno dato la vita per il nostro Paese". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa