A Pignone la Befana non usa la scopa ma i cavi In evidenza

Appuntamento ormai tradizionale.

Lunedì, 07 Gennaio 2019 10:09
Come ogni anno, la Befana del CAI della Spezia, anzi le Befane perchè dal cielo ne sono calate ben tre, è arrivata a Pignone, per la gioia del folto guppo di bambini e adulti che attendeva con ansia l'evento.

Il mezzo utilizzato non è stato la tradizionale scopa ma i cavi stesi dal Gruppo Speleologico Lunense, mentre della merenda a base di vin brulè, cioccolata calda e pezzi dolci si è occupata la Pro Loco di Pignone.

Naturalmente, le caramelle sono piovute copiosamente dall'alto, distribuite dalle Befane nel corso del loro volo!

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Notti liquide: sette incontri con Ordinesparso

Mercoledì, 01 Aprile 2020 22:08 cultura
Per non perdere il contatto con il pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ospedale dedicato, diagnosi tempestiva e cure domicilai per chi non necessita di ricovero. Il Consigliere regionale chiede anche di mantenere l'oncologia in Val di Magra. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa