Terre di Val di Vara e Lunigiana, palestre di alpinismo lento In evidenza

Associazione Mangia Trekking sull'Alta via dei monti liguri, tra sport cultura e ambiente 

Domenica, 23 Dicembre 2018 15:21

Ancora una volta l’alpinismo lento si è dimostrato una pratica sportivo-culturale sempre possibile. Infatti, anche in questi giorni, nonostante le avverse condizioni meteo, per la bellezza dei territori verdi e per le opportunità che gli stessi sanno offrire, l’esperienza giornaliera di trekking in montagna, è stata molto apprezzata da coloro che vi hanno partecipato. Si è trattato di un’attività, sull’Alta Via dei Monti Liguri, tra le terre dello Zerasco, Parana in Lunigiana e Rocchetta di Vara in Val di Vara.

Dove alcuni sportivi del Mangia Trekking, sebbene i luoghi si presentassero in completa veste invernale, con un piccolo inizio d’innevamento, hanno molto spaziato sul territorio, e poi nel tardo pomeriggio si sono ritrovati a festeggiare, con prodotti tipici locali, presso la storica trattoria del Passo dei Casoni. Un bel momento di incontro, dove è stato bello scattare una foto ricordo insieme ai proprietari del locale, che lassù rappresenta un vero servizio sociale, a favore delle comunità che amano la montagna. Prosegue così l’attività dell’alpinismo lento e orizzontale, quale modello dolce per vivere nella natura e conoscere i territori. Un insieme di peculiarità che hanno contribuito a far nascere in Italia, il “turismo lento”. Un’attività connessa con la conoscenza dei luoghi e delle loro antiche tradizioni, un modo sano per vivere le giornate, anche nelle festività, lontano da divani, televisioni e grandi centri commerciali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il campanile della cattedrale era stato colpito da un fulmine lo scorso 14 ottobre. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I Comitati Regionali di Liguria e Piemonte hanno finalmente reso noti i calendari dei due gironi del campionato ligure/piemontese di serie C2 per la stagione agonistica 2019-2020. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa