Stampa questa pagina

Turista precipita da una parete del Muzzerone In evidenza

Il giovane, fortunatamente, non ha riportato gravi conseguenze.

Giovedì, 13 Dicembre 2018 14:43
Intorno alle 11:30 di oggi, 13 dicembre, il Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria è stato attivato per un intervento sulla parete del Muzzerone.

Un trentenne pisano, in vacanza con la compagna, mentre si trovava sulla via Perseus, parete delle meraviglie, é precipitato per diversi metri, fratturandosi il piede sinistro.
Allertati i soccorsi, sul posto sono giunti i tecnici del Soccorso Alpino con medico ed Infermiere ed i Vigili del Fuoco. I sanitari del Soccorso Alpino hanno stabilizzato la caviglia del ragazzo che, dopo essere stato posizionato sulla barella da evacuazione, è stato recuperato dall'elicottero Drago.

Sul posto anche il 118 e la Pubblica Assistenza di Porto Venere.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - La CGIL interviene sulla riqualificazione dell'ex Colonia Olivetti di Marinella chiedendo maggiori risposte e garanzie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un decesso al San Bartolomeo di Sarzana Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa