Ampliamento Pronto Soccorso della Spezia, il progetto salta In evidenza

A Fondazione Carispezia è stato comunicato che non si procederà.

Giovedì, 29 Novembre 2018 14:59
In merito agli articoli di stampa riguardanti l’ipotesi di ampliamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Andrea, Fondazione Carispezia precisa quanto segue.
Fin dal 2016 la Fondazione, vista l’evidente e riconosciuta inadeguatezza delle condizioni in cui opera il servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale spezzino, ha presentato all’ASL un progetto per il temporaneo ampliamento dei relativi locali mediante l’installazione di una struttura prefabbricata ispirata a quelle utilizzate dalle organizzazioni umanitarie nelle situazioni di emergenza.
Ciò avrebbe reso compatibile l’ampliamento con i tempi di costruzione del nuovo ospedale, ultimato il quale la struttura prefabbricata (V. immagine allegata) sarebbe stata convertita ad altri utilizzi di carattere sociale o di protezione civile.

Conclusa la fase istruttoria, nell’ambito della quale era stato anche predisposto il protocollo d’intesa che doveva disciplinare i rispettivi contributi, di recente è stata comunicata alla Fondazione l’intenzione di non proseguire nel progetto.

Nei propri programmi la Fondazione ha comunque incluso di destinare ad altre emergenze di carattere sociale le risorse previste per il sopracitato intervento.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

8 dicembre 2019 – 1 marzo 2020, Fondazione Carispezia Leggi tutto
Fondazione Carispezia
Online sul sito della Fondazione l’elenco dei contributi Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa