“La prevenzione nella terza età. Una questione di stili di vita”: tavola rotonda alla Spezia In evidenza

Terzo appuntamento del ciclo di incontri "La salute consapevole".

Mercoledì, 21 Novembre 2018 14:08

Nel dicembre 1978 il Parlamento ha approvato la Riforma Sanitaria Italiana, che ha esteso a tutti i cittadini il diritto costituzionale alla tutela della salute: non solo diagnosi e cura ma anche, con l'art. 2 comma 1 della legge n. 833, "la formazione di una moderna coscienza sanitaria sulla base di un'adeguata educazione sanitaria del Cittadino e della Comunità".

 

In occasione del 40° anniversario della Riforma Sanitaria, il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha deciso celebrare questa ricorrenza organizzando tre tavole rotonde volte alla promozione e all’educazione sanitaria della Città della Spezia invitando non solo specialisti locali ma anche di livello nazionale. Si tratta di tre appuntamenti, nell'arco dell'autunno, uno al mese, in cui specialisti di fama nazionale tratteranno un tema della prevenzione specifico per celebrare insieme la Riforma Sanitaria Italiana.

Il titolo del ciclo è: "La salute consapevole. Un programma di educazione sanitaria del Comune della Spezia", iniziativa che ha il patrocinio dell’ASL 5 della Spezia e della Regione Liguria.

Il terzo degli incontri è previsto per venerdì 23 novembre alle ore 18 presso la Mediateca Regionale Ligure "Sergio Fregoso", in Via Firenze 37 (ex Cinema Odeon), e avrà come tema: "La prevenzione nella terza età. Una questione di stili di vita”.

“Tre appuntamenti, tre età interessate per la prevenzione – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – Noi siamo una delle Province più anziane d’Italia ed è fondamentale avere gli strumenti per affrontare al meglio questa parte della vita. Come spiegheranno i relatori della Salute Consapevole, tutti di fama nazionale, ormai è anche riduttivo parlare di terza età, ma sarebbe più opportuno parlare di quarta età, se non oltre. Con questo ultimo appuntamento tiriamo anche le somme: siamo soddisfatti di questi cicli di incontri che hanno avuto un tale riscontro nella cittadinanza da indurci a pensare a farlo diventare un appuntamento fisso nel calendario cittadino. Ringrazio il nostro consulente prof. Ravagnan che ci ha accompagnato nell’organizzare queste tavole rotonde e l’Assessore alla Sanità Gianmarco Medusei.”

Il Sindaco aprirà la tavola rotonda in cui si susseguiranno i seguenti interventi moderati dal giornalista Franco Antola de La Nazione della Spezia:

Massimo Bonucci, Presidente dell’ARTOI – Associazione di Ricerca Terapie Oncologiche Integrate
“Le terapie oncologiche integrate”

Roberto Campigli, Dirigente S.G. del reparto di Geriatria ASL5 Spezzino
“Alimentazione e movimento come stili di vita”

Giovanni Spera, Clinico Endocrinologo - Sapienza, Università di Roma
"La medicina preventiva per il monitoraggio dell’invecchiamento e la gestione della longevità"

 

Massimo Bonucci

Medico specialista in anatomia patologica e oncologia medica, presidente di ARTOI, l’Associazione di Ricerca per la Terapia Oncologica Integrata. Autore di oltre cento pubblicazioni nazionali e internazionali. Relatore in numerosi congressi internazionali, membro della Society of Integrative Oncology – USA (SIO).

Roberto Campigli

Digente di ASL5 Spezzino SC Geriatria. Laurea in Medicina e Chirurgia specializzato in Medicina Generale. Ha all’attivo numerosi convegni relativi alla Medicina Interna e alla Geriatria e numerosi articoli e saggi scientifici in ambito geriatrico.

Giovanni Spera

Professore Ordinario di Medicina Interna nel Dipartimento di Medicina Sperimentale presso Sapienza Università di Roma fino al 2010 ed ora Clinico Endocrinologo presso la stessa Università. Autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche, è stato coordinatore di numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali finanziati da CNR e Ministero della Salute e componente del Consiglio Superiore della Sanità.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Supporto per le associazioni che intendono promuoverei i rapporti con i Paesi Ue ed extra Ue con il Comune della Spezia. Leggi tutto
Comune della Spezia
Dopo l'inno d'Italia i saluti del sindaco Pierluigi Peracchini e del prefetto Antonio Lucio Garufi. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa