Fungaiolo salvato nei boschi della Val di Vara In evidenza

I Carabinieri forestali lo hanno ritrovato anche grazie all'ottima conoscenza del territorio.

Lunedì, 12 Novembre 2018 12:22

 

Nella giornata di ieri, domenica 11 novembre, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Varese Ligure hanno tratto in salvo il fungaiolo che aveva perso l’orientamento in un bosco in località Castello di Sesta Godano.

L’uomo, un settantenne residente a Recco, si era inoltrato nel bosco alla ricerca di funghi e, a causa dell’intensificarsi di nebbia e pioggia, non riusciva a ritrovare il sentiero che l’avrebbe ricondotto all’autovettura parcheggiata lungo la strada.

Fortunatamente, l’uomo aveva con sé il telefono cellulare e ha potuto prima chiamare la centrale operativa per le emergenze (112) e poi tenersi in contatto con i militari intervenuti, fornendo dettagli sul tipo di vegetazione che lo circondava.

Grazie alla specifica e peculiare conoscenza del territorio montano propria dei Carabinieri forestali, i militari hanno identificato l’area in cui si era smarrito l’uomo e, anche tramite segnali sonori, data la nebbia e il temporale in corso, hanno recuperato l’uomo, stanco ma in buone condizioni fisiche.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento della deputata, esponente di Cambiamo! Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ecco le ragioni per cui dice sì al progetto dell'architetto Perfigli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa