Coppia di clochard lungo il fiume Magra, la Croce Rossa li fa sgomberare In evidenza

Continuavano ad occupare una baracca a pochi metri dal fiume, che si ingrossava pericolosamente.

Lunedì, 29 Ottobre 2018 19:04

Sono stati sgomberati da una baracca a pochi metri dal fiume Magra, che si stava ingrossando pericolosamente. Una coppia di persone senza fissa dimora, nonostante l’allerta meteo e l’innalzamento del livello del fiume, continuava ad occupare un’abitazione di fortuna a Santo Stefano di Magra, in località Cerlasca, alla confluenza dei fiumi Vara e Magra.

La segnalazione è arrivata dalla Croce Rossa della Spezia, in particolare dai volontari della sede di Santo Stefano. Nel pomeriggio i volontari CRI e gli agenti della Polizia Municipale si sono recati sul posto e hanno fatto sgomberare in via precauzionale i due clochard, dato il pericoloso innalzamento del livello del fiume a causa delle forti piogge.

I due senza fissa dimora ora sono al sicuro, a Ponzano, presso dei parenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Croce Rossa Italiana della Spezia

Via Santa Caterina 29
19123 La Spezia (SP)

Tel. : 0187524524
Email: laspezia@cri.it

www.crilaspezia.it/

Ultimi da Croce Rossa Italiana della Spezia

Verranno distribuiti alle persone in difficoltà che si stanno rivolgendo alla CRI. Leggi tutto
Croce Rossa Italiana della Spezia
Chi vuole donare alimenti a persone che ne hanno bisogno può chiamare la CRI. Leggi tutto
Croce Rossa Italiana della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa