Chiuso il ponte tra Beverino e Cavanella Vara In evidenza

Le perizie hanno rilevato importanti infiltrazioni di acqua che stanno determinando lesioni sul calcestruzzo.

Venerdì, 12 Ottobre 2018 14:24


La Provincia della Spezia sta svolgendo da alcune settimane uno studio tecnico peritale approfondito su alcuni ponti presenti lungo la viabilità provinciale del nostro territorio.
L’attività di analisi e valutazione sulle strutture è stata affidata allo Studio di Ingegneria e Architettura Archimede srl di Genova.

 

Oggi è stata consegnata in Provincia la perizia relativa al ponte che attraversa il fiume Vara ed è situato sulla strada provinciale n.17 che collega l’abitato di Beverino con la località Cavanella Vara.
La struttura portante dell’opera - si legge nella perizia dello studio Archimede - presenta importanti infiltrazioni e percolazioni di acqua piovana che stanno progressivamente determinando lesioni sul calcestruzzo: l’evidenza delle indagini effettuate dai periti sul ponte, lungo 160 metri circa su cinque campate, suggerisce di provvedere immediatamente e in via cautelare alla chiusura dello stesso.

Il Presidente Giorgio Cozzani, di intesa con il Sindaco di Beverino Massimo Rossi, immediatamente allertato sul problema, ha disposto con decorrenza dalle ore 14:30 di oggi, 12 ottobre 2018, la chiusura e l’interruzione integrale della circolazione veicolare sul ponte.

In queste stesse ore il Presidente della Provincia, insieme al Sindaco di Beverino e ai tecnici dell’Ente di Via Veneto, ha convenuto sulla necessità di avviare nel più breve tempo possibile un cantiere di
lavori per il ripristino della percorribilità sull’alternativa SP 18 che collega S.Cipriano, Castello e Padivarma, attualmente ancora interrotta per un avvallamento e cedimento del tratto in prossimità del Cimitero.

La chiusura del ponte, indifferibile per preservare sicurezza e incolumità pubblica, comporta la deviazione della circolazione secondo un tragitto che risalga la SP 17 verso Valgraveglia sino a riprendere l’Aurelia in prossimità di San Benedetto e di lì procedere nelle direzioni desiderate.

La Provincia si scusa sentitamente per l’inevitabile disagio alla circolazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Provincia della Spezia

Un duro messaggio che il presidente della Provincia della Spezia lancia al Governo, sottoscritto da molti sindaci. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa