Trovato alla guida di uno scooter rubato, giovane tunisino nei guai In evidenza

Per lui oltre 5mila euro di sanzioni. 

Giovedì, 11 Ottobre 2018 17:08

Stamattina, intorno alle 09,30 in viale Italia, una pattuglia della Polizia Municipale ha notato fermo al semaforo all'incrocio con via San Cipriano un uomo extracomunitario alla guida di uno Scarabeo che non aveva le chiavi di accensione.
Insospettiti lo hanno bloccato e sono usciti dall'auto di servizio: dal controllo è emerso che lo Scarabeo era stato rubato circa una settimana fa Comune di Riccò del Golfo ed era stata presentata regolare denuncia alla locale caserma dei Carabinieri.
L'uomo, un 20 enne tunisino, non è regolare in Italia, come emerso dal controllo, ed è risultato essere stato denunciato per ricettazione.
Sanzionato per guida senza patente (5000 euro) e senza assicurazione (849 euro) e revisione (altri 167 euro). Lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il violino di Alberto Bologni e il pianoforte di Giuseppe Bruno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa