"Sulle antiche vie religiose", una giornata tra natura e storia In evidenza

Terza edizione dell’iniziativa di alpinismo lento in Val di Vara.

Venerdì, 28 Settembre 2018 11:26

Un evento nato da un’idea dell’associazione Mangia Trekking, per la valorizzazione dei luoghi, anche di quelli meno conosciuti. L’associazione dell’alpinismo lento ha scelto Riccò del Golfo, in Val di Vara, per i suoi monumenti religiosi, classificati un autentico patrimonio. Attraverso un genere di attività sportiva, nella natura, l’associazione vuol contribuire a tenere vivi i segni della fede e della storia nella memoria delle comunità.

Per i suoi importanti contenuti, l’evento sportivo-culturale viene patrocinato direttamente dal Comune di Riccò del Golfo, dal Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, e dal Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara. Viene anche promosso da importanti aziende italiane del settore alpinismo - escursionismo che da tanti anni seguono e promuovono le attività di Mangia Trekking ( AKU - CAMP – Vibram – LIZARD ).

Quest'anno l'iniziativa, che si svolge in occasione della festa di Valdipino, accompagnata da Michele Colombo, Anna Silvia Costa e Chiara Piaggio, partirà alle ore 9.30 dal Comune di Riccò del Golfo (davanti al palazzo comunale). Camminando su sentieri e scalinate, insieme agli informatori culturali Gian Luca Costa, e Alberto Zattera, si andranno a visitare chiese e santuari, attraversando i borghi di Ponzò, Camedone, Bovecchio. Si giungerà sulla cima della collina che sovrasta il territorio, e si visiterà il Santuario di San Gottardo. Poi il percorso proseguirà verso il borgo di Falabiana, sino al paese di Valdipino, dove la Confraternita di San Michele con un minimo contributo, organizza nella piazza del paese, seduti ai tavoli ed al coperto, un pranzo a base di tagliatelle alla contadina, sgabei e prodotti tipici locali (richiesta la prenotazione ). L'escursione si concluderà intorno alle ore 17.30 con il ritorno a Riccò del Golfo.

L’evento, che è aperto a tutti e gratuito, si svolgerà condizioni meteo permettendo.
Il partecipante assicura la propria idoneità fisica e responsabilità.

Appuntamento per domenica 30 settembre 2018 alle ore 9.30 per camminare insieme e trascorrere una piacevole giornata nella natura e nella storia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento della deputata, esponente di Cambiamo! Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ecco le ragioni per cui dice sì al progetto dell'architetto Perfigli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa