Cavallo salvato dal Canale Lunense In evidenza

Era in ipotermia.

Lunedì, 24 Settembre 2018 18:24
Durante la notte era fuggito ed era caduto in un braccio di derivazione del Canale Lunense, a Castelnuovo Magra: questa mattina è scattata la richiesta di aiuto ai Vigili del Fuoco per salvare un cavallo.

Fortunatamente, dove si trovava, il livello dell’acqua era relativamente basso e l’animale non ha corso il rischio di annegare, ma le ore trascorse in quella posizione gli hanno causato una condizione di ipotermia.

Dal Distaccamento di Sarzana sono partiti 5 operatori mentre dalla Centrale di Via Antoniana veniva inviato un mezzo dotato di gru. Giunti sul posto, i Vigili del Fuoco hanno richiesto anche l'intervento di un medico veterinario, in quanto l’animale era comprensibilmente irrequieto, e gli è stato somministrato un lieve sedativo per consentire agli operatori di imbragarlo con due fasce sottopancia tutelando la sicurezza propria e dell’animale stesso.

Con l’ausilio della gru si è quindi provveduto a sollevare il cavallo, affidato poi alle cure del veterinario e dei proprietari.

Le operazioni si sono concluse nel giro di un paio d’ore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il consigliere di maggioranza Alessandro Rosson ha abbandonato l'aula al momento della votazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, i dati di oggi in Liguria

Martedì, 04 Agosto 2020 19:48 cronaca
In Asl 5 situazione ancora stabile Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa